Nuove coupé e cabrio 2018: modelli, uscite e prezzi delle novità

Se siete alla ricerca di un'auto sfiziosa perchè non puntare alle nuove coupé e cabrio 2018? Il mercato offre diverse proposte

da , il

    Nuove coupé e cabrio 2018: modelli, uscite e prezzi delle novità

    Nuove coupé e cabrio 2018: per i prossimi mesi sono in arrivo alcune proposte interessanti nel mondo delle auto sfiziose, nate per la bella guida ed il piacere degli occupanti. Niente di meglio di una coupé per concedersi un sorriso ogni volta che si affronta un percorso tutto curve o di una cabriolet per un viaggio con il vento tra i capelli, con la bella stagione e non.

    Nonostante il periodo di crisi, la gente non rinuncia – potendoselo permettere – ad un’auto sfiziosa, una di quelle che ci regala emozioni ogni volta che si impugna il volante. Le novità per il 2018 in arrivo sono molte, generalmente abbastanza costose, e si vanno ad aggiungere ad un’offerta già piuttosto ricca. BMW e Mercedes sono tra i costruttori più attivi nel segmento delle coupé e delle cabrio, ma andiamo a scoprire tutte le nuove uscite nel dettaglio.

    Nuove coupé e cabrio le uscite del 2018

    Negli ultimi anni è un po’ tornata l’attenzione da parte delle diverse case automobilistiche per il segmento delle auto più sfiziose, dopo anni di abbandono. Se ad oggi vogliamo una nuova coupé o una nuova cabrio, nei listini del nuovo ci sono diverse proposte. Tra le più accessibili possiamo sicuramente citare la Fiat 124 Spider o la Mazda MX-5, parlando di spider, o la Toyota GT86 e la Subaru BRZ, parlando di coupé.

    Se avete in mente l’acquisto di una nuova coupé o cabrio, valutate bene anche le novità in arrivo, così da portarvi a casa (magari) proprio l’ultima arrivata. Scopriamo le uscite dei prossimi mesi: nel seguito tutti i modelli di nuove coupé e cabrio 2018.

    Alfa Romeo 4C 2018

    Nuove coupé e cabrio 2018

    Nel 2018 arriverà un aggiornamento per la celebre supercar in miniatura del marchio Alfa Romeo. L’Alfa Romeo 4C 2018 resta l’unica della categoria a proporre la struttura in fibra di carbonio, che la rende leggerissima e rigida. A livello estetico le novità dovrebbero essere molto contenute, mentre ci si aspetta qualche novità di sostanza a livello meccanico.

    Restano il motore posteriore in posizione centrale e la trazione posteriore, mentre la potenza massima dovrebbe salire fino a quota 270/280 cavalli (contro i 240 CV attuali). Gli ingegneri italiani potrebbero metter mano anche l’assetto ed al cambio sequenziale a doppia frizione. Arriverà a maggio, con un prezzo di listino a partire da circa 55.000 euro.

    Alpine A110 2018

    Nuove coupé e cabrio 2018

    La nuova Alpine A110 2018 è un’auto che difficilmente passa inosservata. La Renault ha lavorato sodo per creare una coupé che rendesse piena giustizia all’antenata degli anni Settanta, che prese parte a diverse competizioni nel mondo dei rally. Il design, infatti, pur essendo moderno e personale, ricalca sostanzialmente le forme del vecchio modello e lo fa in modo esemplare.

    E’ lunga solo 4,18 metri, quindi è piuttosto compatta, ed è dotata di un telaio e vari lamierati in alluminio, per contenere il peso complessivo a soli 1.080 kg (a secco). La sua leggerezza, unita al vivace motore da 1.8 litri turbo benzina da 252 cavalli e 320 Nm di coppia motrice, si traduce in prestazioni degne di nota: accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e velocità massima di 250 km/h, limitata elettronicamente. Il cambio è un doppia frizione a sette rapporti.

    Sarà nelle concessionarie a maggio, con un prezzo di listino da 55.000 euro circa.

    Bentley Continental GT 2018

    Nuove coupé e cabrio 2018

    A vederla fuori non sembra troppo diversa dal vecchio modello, ma in realtà la nuova Bentley Continental GT 2018 è tutta nuova. A cominciare dal pianale modulare MSB, che le permette di risparmiare circa 80 kg di peso rispetto a prima. Complessivamente pesa 2.244 kg, ma grazie alle barre antirollio attive in curva se la cava benissimo.

    Le possibilità di personalizzazione sono sconfinate, sia fuori che dentro. E parlando degli interni, anche la nuova generazione della Bentley Continental GT si distingue per una cura dei dettagli maniacale, materiali pregiati e finiture di lusso. In più, nonostante l’aspetto sia un po’ vintage, non rinuncia alla tecnologia più recente, come testimonia il nuovo infotainment con display da 12,3 pollici a scomparsa.

    Parlando della scheda tecnica, la Bentley Continental GT 2018 monta un motore W12 biturbo da 6.0 litri, capace di sviluppare una potenza massima di 635 CV e 900 Nm di coppia motrice. La potenza è trasferita da un cambio doppia frizione a 8 rapporti al sistema di trazione integrale. Complessivamente è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e di raggiungere i 333 km/h di velocità massima. Nelle concessionarie da febbraio, con prezzo a partire da circa 200.000 euro.

    Nuove coupé e cabrio BMW 2018

    Il marchio BMW è da sempre attento al piacere di guida. Di conseguenza non potevamo che aspettarci delle interessanti novità per il 2018 per quanto riguarda il segmento delle coupé e quello delle cabrio. Andiamole a scoprire nel dettaglio.

    BMW Serie 8 2018

    Nuove coupé e cabrio 2018

    Il nome vuole un po’ richiamare quello della famosa Serie 8 degli anni Novanta, ma a parte questo il nuovo modello ha ben poco in comune con la sua antenata. La BMW Serie 8 2018 è una grossa coupé gran turismo che prenderà il posto della Serie 6. Le dimensioni sono quelle di un’ammiraglia, con una lunghezza di circa 5 metri: la rivale diretta è, infatti, la Mercedes Classe S Coupé.

    Il design sarà filante ma estremamente aggressivo, specialmente nel frontale. Il pianale è lo stesso della BMW Serie 7, mentre i motori saranno due: un 4.4 litri biturbo V8 da 450 cavalli ed un 6.6 litri V12 da 610 cavalli, abbinabili alla trazione posteriore o integrale. Sarà in vendita a dicembre, con un prezzo di listino a partire da circa 110.000 euro, mentre nel 2019 arriverà anche la versione cabrio.

    BMW Z4 2018

    Nuove coupé e cabrio 2018

    La nuova generazione della BMW Z4 sarà nei concessionari della Casa tedesca a marzo, con un prezzo di listino a partire da circa 40.000 euro.

    Il nuovo modello si è fatto attendere parecchio ed è realizzato in collaborazione con Toyota. Il design sarà parecchio diverso rispetto a quello del vecchio modello, anche se le proporzioni resteranno simili: cofano lungo, abitacolo arretrato e coda compatta. Mantiene il motore anteriore longitudinale (si può scegliere tra unità turbo da quattro cilindri da 2.0 litri, e da 3.0 litri a sei cilindri caratterizzati da una potenza di 187 e 355 cavalli) e la trazione posteriore.

    Nuove coupé e cabrio Mercedes 2018

    Mercedes, in quanto costruttore premium e rivale di BMW, non poteva non lanciare anche lei qualche novità per i prossimi mesi. La filosofia della Casa della Stella è quella più della bella guida, dove il guidatore viene coccolato in un ambiente confortevole e lussuoso. Tuttavia le creazioni marchiate AMG sanno anche essere estremamente efficaci in pista.

    Mercedes AMG GT 4 porte

    Nuove coupé e cabrio 2018

    E’ una coupé un po’ diversa dalle altre la nuova Mercedes AMG GT 4 porte. Nata per dare del filo da torcere alla Porsche Panamera, è una coupé a quattro porte dalle dimensioni extra large, con una lunghezza di circa 5 metri. Ricorda un po’ la Mercedes CLS nelle proporzioni, ma lo stile vuole richiamare quello della Mercedes AMG GT tradizionale.

    Gli interni, seppur molto curati e rifiniti, avranno un sapore corsaiolo, con finiture in fibra di carbonio e metallo satinato. Sotto al cofano c’è il generoso motore 4.0 litri 8 cilindri a V da 585 cavalli di potenza massima. Successivamente arriverà anche una versione ibrida plug-in (EQ Power+) da 816 cavalli complessivi. Dovrebbe debuttare a gennaio, con commercializzazione nei mesi successivi ad un prezzo di listino a partire da circa 150.000 euro.

    Mercedes Classe C Cabriolet e Coupé 2018

    Nuove coupé e cabrio 2018

    Nell’estate arriverà un restyling di metà carriera per tutta la gamma della Mercedes Classe C. Questo significa che a cambiare saranno le varianti berlina a tre volumi, station wagon, coupé e cabrio.

    Non sono previsti degli stravolgimenti particolari a livello estetico, ma solo degli affinamenti: cambieranno leggermente entrambe le fasce paraurti ed i gruppi ottici, per allinearsi al nuovo family feeling del marchio. Dentro cambiano gli abbinamenti cromatici e i rivestimenti, mentre dovrebbero debuttare anche un nuovo infotainment e la possibilità di avere come optional il cluster digitale.

    Il listino prezzi partirà da circa 36.000 euro per la versione base berlina, mentre per la coupé si partirà da circa 43.000 euro e per la cabrio si partirà da circa 50.000 euro.