Nuove Ford 2014: tutti i modelli in uscita [FOTO]

Nuove Ford 2014: tutti i modelli in uscita [FOTO]

In lista tutte le novità della Casa americana Ford che verranno presentate nel corso del 2014 e messe su strada anche in Italia: Focus 2014 anche nella variante elettrica la più allettante!

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2014, Auto nuove, Ford
Ultimo aggiornamento:

    Un anno veramente importante anche il 2014 per la casa dell’Ovale Blu che ha in serbo il rinnovamento di molti modelli in listino. Dopo essersi occupata di rinnovare i segmenti medio e basso (prima con la nuove C-Max, Fiesta e B-Max), adesso è giunto il momento per il pensionamento delle attuali Ford Mondeo e Ford Tourneo Connect. Cominciamo proprio dal parlare della rinnovata berlina di segmento D della casa americana. La nuova Ford Mondeo 2014 cambia parecchio in termini di stile rispetto alla precedente versione. Il frontale è ora molto più aggressivo grazie ai gruppi ottici più sottili ed appuntiti, che la fanno quasi assomigliare ad un’Aston Martin. La fiancata ed il posteriore, al contrario, restano più simili a prima. Tutti nuovi anche gli interni, con uno stile moderno e razionale, che stando a quanto dichiarato dagli uomini Ford dovrebbero crescere dal punto di vista della qualità e delle finiture. Al debutto poi anche il Nuovo multispazio Tourneo Courier ed il Ford Edge per la prima volta anche in Europa così come la sportiva Ford Mustang.

    Ford Focus restyling

    Ford Focus 2014 restyling

    Periodo di restyling il 2014. Anche la Ford Focus sarà colpita da questa sindrome, per essere più attuale in un mercato in continua evoluzione. Le novità sono concentrate nel frontale, che si farà più simile a quello della Fiesta 2013: la mascherina sarà di dimensioni generose ed a forma trapezoidale, tanto da darle il look da Aston Martin. Il tutto a vantaggio dell’aggressività. Prezzi da 19.000 euro circa, vendite a partire dalla seconda metà dell’anno.

    Ford Focus Electric

    Il propulsore Zero Emission di Ford Focus Electric ha una potenza di 145 cavalli (107 kW) con 250 Nm di coppia massima con prestazioni accettabili: l’accelerazione da zero a cento si risolve in 11″4, mentre la velocità massima è di appena 137 km/h autolimitata. Rispetto alle concorrenti elettriche ha un prezzo di listino superiore: servono infatti 39.900 Euro anche se l’equipaggiamento di serie è più che ricco. In questa versione si trovano due batterie agli ioni di litio capaci di 23 Kwh e sono collocate nel bagagliaio la cui capacità di carico scende a 237 litri. L’autonomia è stimata in circa 160 chilometri, a seconda dello stile di guida.

    Ford Mustang

    Debutto eurpeo questa volta anche per Ford Mustang. Riuscità a conquistare il pubblico pure italiano? Ci tenta con l’otto cilindri 5 litri da 436 cavalli e 528Nm di coppia. Per rimanere invece al passo con i “nostri” canoni ecco che spunta poi un più “piccolo” quattro cilindri turbo Ecoboost, 2.3 litri di cilindrata e 309 cavalli di potenza, assistiti da 407 Nm di coppia. Interamente in alluminio sfoggia iniezione diretta, fasatura variabile e un contralbero di bilanciamento per ridurre le vibrazioni. Ce n’è a sufficienza per divertirsi, tanto più se a questi numeri di accompagnerà un peso contenuto. Sarà anche disponibile Cabrio.

    Ford Mondeo 2014

    Dopo continui ritardi forse ci siamo. La nuova Ford Mondeo dovrebbe debuttare verso la fine del 2014. La lunghezza è cresciuta fino a sfiorare i 5 metri di lunghezza complessiva, mentre dal punto di vista dello stile si segnala un bel passo in avanti rispetto alla generazione uscente. La parte più caratteristica sarà sicuramente il frontale, che porta alla massima espressione il family feeling Ford, con uno sguardo davvero aggressivo. Strizzerà anche l’occhio all’ecologia ed all’economia di gestione, grazie ai motori di cilindrata minore.

    Si segnalano l’oramai famoso EcoBoost da un litro con una potenza di 125 cavalli, già visto sulla Focus ad esempio, ma anche un 1.5 litri da 180 cavalli, sempre turbo benzina. Prezzi da circa 24.000 euro, mentre nei concessionari apparirà da dicembre.

    Ford C-Max Energi

    Il prossimo anno arriverà la Ford C-Max Energi, versione ibrida della celebre monovolume dell’Ovale Blu. Si tratta di una sfida del tutto aperta a Toyota, leader del segmento ibride. Questa nuova variante è accreditata di una potenza massima di 190 cavalli, ottenuti da un motore termico 2.0 di cilindrata alimentato a benzina ed accoppiato ad un propulsore elettrico, alimentato da batterie al litio. Sarà una plug-in, ossia con la possibilità di ricaricarla alla presa della corrente. Le vendite dovrebbero iniziare da metà anno, con prezzi a partire da circa 35.000 euro.

    Ford Tourneo Courier

    Debutterà ad inizio anno il nuovo multispazio della casa americana, il Ford Tourneo Courier. Il nuovo modello della casa americana vanta una lunghezza esterna di 4,16 metri e sfrutta il pianale della monovolume compatta Ford B-Max, che è poi lo stesso anche della Fiesta. Sul fronte dei motori, la gamma sarà composta sicuramente dal mille EcoBoost tre cilindri turbo benzina da 100 CV, nonchè dai diesel TDCi da 1.5 ed 1.6 litri, con potenze rispettivamente di 75 e 95 cavalli. Sarà anche disponibile con sistema Start&Stop. Sarà in vendita in primavera, con prezzi a partire da circa 14.000 euro.

    Ford Edge

    Debutterà finalmente anche in Italia secondo i piani Ford il Nuovo Edge. Sarà al pieno della tecnologia studiata dal brand americano; spiccano tra tutti sensori come quelli che permettono di evitare gli ostacoli che si trovano per strada e che il conducente, per un motivo magari di distrazione, non ha percepito. L’auto infatti è in grado di sterzare da sola, frenare ed aggirare il pericolo proprio per evitarne l’eventuale collisione andando poi a riprendere la corsia di marcia che si stava percorrendo. Sarà per una miglior ergonomia o per viaggi meno stressanti tant’è che in Ford hanno adottato, sempre per Edge Concept, anche un meccanismo che rende “leggero” lo sterzo mentre si viaggia alle basse velocità andando poi a renderlo più duro quando si preme sull’acceleratore per una maggiore rigidità del mezzo.

    1131

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2014Auto nuoveFord
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI