Nuove Husqvarna 2016, le novità moto: tutti le anteprime ad EICMA 2015 [FOTO]

Nuove Husqvarna 2016, le novità moto: tutti le anteprime ad EICMA 2015 [FOTO]
da in EICMA 2015, Husqvarna, Moto 2016, Moto Nuove, Salone Moto
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18/11/2015 22:09

    L’EICMA 2015 ha aperto le sue porte così è stato possibile vedere anche le novità proposte da Husqvarna. Il marchio svedese è stato protagonista alla rassegna milanese grazie ad un suo nuovo prodotto che ha suscitato molti consensi, e stiamo parlando della Husqvarna 701 Vitpilen. Si tratta di una naked minimalista ma dall’aspetto molto accattivante e che promette un comportamento stradale del tutto scoppiettante. Le novità non si fermano qui e come sempre il padiglione Husqvarna è molto interessante, ma andiamo a conoscere meglio le anteprime viste ad EICMA 2015.

    Husqvarna 701 (2)

    Si tratta di un modello che ha conquistato tutti in breve tempo. La Husqvarna 701 Vitpilen è perfetta per una certa cerchia di appassionati, perché unisce alla perfezione la sportività con il gusto per il vintage, perché a guardarla a prima vista sembra uscita dal passato ma con tutte le funzionalità che deve avere un moto attuale. Il motore è il monocilindrico da 690 cc da 67 cavalli che si trova anche la Husqvarna 701 Supermoto. La scelta del telaio è ricaduta sull’adozione del traliccio in acciaio mentre l’impianto frenante è stato sviluppato da Brembo. La frizione adoperata è quella anti-slittamento.

    Husqvarna 701 Supermoto (4)

    Husqvarna Supermoto 701 attesa, sognata e finalmente ammirata all’EICMA 2015. Husqvarna si è fatta apprezzare nel tempo per supermotard e per enduro, così stavolta ha sfruttato il propulsore generato da KTM ed ha sfornato questo nuova Supermoto 701. Il motore è il famoso monocilindrico da 690cc, mentre il telaio è tubolare, per il resto è una moto completamente nuova, a cominciare dalla sella che si è allargata fino a coprire anche l’appoggio delle ginocchia. Un altro cambiamento importante è il serbatoio, che è stato collocato posteriormente con il tappo sul codone, così dar rendere la moto più agile tra le curve. Il comparto elettronico di questa svedese permette di avere l’ABS attivo, disattivo o in modalità Supermoto, attraverso la quale la ruota posteriore rimane libera di pattinare. Le sospensioni sono dei veri gioielli marchiati WP: davanti si trova una grossa forcella a steli rovesciati da 48mm, mentre dietro invece c’è il mono ammortizzatore con leveraggio Pro-Lever con 250mm di corsa.

    439

    ARTICOLI CORRELATI