Nuove Mercedes 2018, le novità auto in uscita: è tempo per la nuova Classe A

Vediamo tutte le novità Mercedes 2018, le nuove auto in uscita il prossimo anno. Attese per il lancio della nuova Classe A e per la AMG GT 4 porte. Cosa ci sarà in arrivo in commercio e in vendita in Italia nel 2018?

da , il

    Nuove Mercedes 2018, le novità auto in uscita: è tempo per la nuova Classe A

    Nuove Mercedes 2018, le novità auto in uscita. E’ tempo di rinnovamenti anche in casa Mercedes-Benz. Il costruttore tedesco ha in serbo per il 2018 un’importante novità: sarà il momento per l’esordio della quarta generazione di Classe A, la entry level della famiglia della Stella. Dopo il grande successo del rivoluzionario modello che ha fatto il suo esordio nel 2012, e che ha introdotto una fascia giovanile di clienti sconosciuta a Mercedes, nel 2018 ci sarà un’altra rivoluzione. Almeno così dicono dai piani alti di Stoccarda, quello che è sicuro è che laMercedes Classe A 2018 nascerà su una piattaforma nuovissima, più leggera e che segnerà un incremento del livello di qualità rispetto a quella attuale. Oltre a questa grande nuova attesa, le indiscrezioni parlando di una futura AMG GT a quattro porte che dovrebbe vedere la luce proprio nel 2018.

    Mercedes Classe A 2018

    Nuova Classe A 2018

    La decisione non è facile, mandare in pensione un modello che sta ancora riscuotendo un grandissimo successo e che solo due anni fa ha ricevuto un restyling che lo ha ulteriormente migliorato. Questa però è la sorte decisa da Mercedes, lanciare sul mercato una nuova Classe A che sarà innovativa sotto ogni punto di vista. Verrà sviluppata sulla piattaforma MFA2, che le consentirà di avere un peso minore, rispetto all’odierna, e la possibilità di poter adottare anche motori alternativi (ibrido/elettrico). Le dimensioni non dovrebbero cambiare più di tanto, tranne per il passo. Quest’ultimo sarà più lungo ed offrirà maggiore capienza soprattutto per i passeggeri posteriori. Anche il bagagliaio guadagnerà qualcosa in dimensioni e praticità, poiché il portellone per la prima volta andrà a dividere le luci posteriori. Questo garantirà un miglior accesso per i bagagli e la possibilità di contenere valigie più grandi. Per quanto riguarda il capitolo motori, saranno a quattro cilindri, sia benzina che diesel, oltre alle versioni AMG ad alte prestazioni: l’A 40 AMG con 340 CV e l’A 45 AMG con oltre 400 CV. Probabilmente sarà presentata una versione ibrida plug-in e più avanti potrebbe arrivare anche un motore a tre cilindri. Avrà sempre la trazione anteriore, ma con in più la possibilità di utilizzare anche l’integrale 4Matic. Possibile vederla nelle sue forme definitivamente al prossimo Salone di Francoforte.

    AMG GT 4 porte

    Non c’è ancora niente di stabilito, ma a quanto pare in cantiere ci sarà l’esordio per una berlina 4 porte di Affalterbach, pronta a dar battaglia alla già affermata Porsche Panamera. Si tratterà di un modello che nasce dalla AMG GT alla quale vengono aggiunte quattro porte per renderla una berlina dalle prestazioni da capogiro. Ma tutto è ancora da scoprire.