Nuove moto BMW 2014: modelli e prezzi delle novità [FOTO]

Nuove moto BMW 2014: modelli e prezzi delle novità [FOTO]

Tutti i nuovi modelli di moto BMW in vendita in questo 2014

da in Bmw, BMW Moto, Moto Nuove
Ultimo aggiornamento:

    In questo spieciale vediamo quali sono le novità moto di Bmw nel 2014. Il marchio bavarese non è solo sinonimo di eccellenza per quanto riguarda le quattro ruote, ma come dimostrato negli anni si tratta di una casa capace di sfornare eccellenti moto da pista, da touring e non solo, senza mai rinunciare alla classe, alle prestazioni e all’efficienza tedesca. Vediamo insieme i nuovi modelli a due ruote dell’industria che ha sede a Monaco di Baviera.

    BMW R nineT

    BMW R nineT 2

    Finalmente questa moto arriva per festeggiare il fatidico compleanno numero novanta (90) di BMW, e certamente il marchio bavarese non sembra proprio un novantenne, bensì con questa R ninteT mette in mostra tutto il suo fascino con questa moto dal design essenziale ma con la possibilità di effettuare numerose personalizzazioni. Lo stile è il classico BMW con un pizzico di innovatività in più che rende ancora più carismatico questo mezzo, ed a suggellare questo perfetto idillio ci sono un sound profondo e delle prestazioni dinamiche ed eccellenti, che sono le basi per uno stile autentico e indipendente e assolutamente sportivo. Il motore è boxer bicilindrico a 4 tempi raffreddato ad aria/olio 1170 cc in grado di erogare 110 CV a 7.750 giri/min e una coppia massima di 119 Nm a 6.000 giri/min. Per quanto riguarda espressamente le prestazioni, BMW dichiara per la nineT uno sprint da 0 a 100 km/h in 3.6 secondi e una velocità massima superiore ai 200 km/h.. La moto si dimostra anche Hi-tech perché prevede l’integrazione di un display multifunzionale che fornisce informazioni utili per il pilota, ed è dotata di una performante forcella a steli rovesciati all’anteriore e dell’esclusivo BMW Motorrad Paralever nella parte posteriore. Come anticipato questa è una vettura che può personalizzata.

    BMW F 800 GT

    Bmw F 800 GT 1

    La BMW F 800 GT è un bicilindrico in linea libera i 90 cavalli da 798 cm³ raffreddato a liquido, che regala eccellenti prestazioni in ogni viaggio, con una trasmissione della potenza eccezionalmente fluida, per mezzo della cinghia dentata che necessita di scarsa manutenzione. Il forcellone posteriore è più lungo in modo tale da garantire maggiore stabilità in marcia, e il feedback di guida è impressionante. Si tratta di una gran turismo divertente e affidabile che offre anche un comfort e un controllo unici. La F 800 GT offre la possibilità di scegliere tra selle diverse, per garantire la posizione di guida ottimale ad ogni motociclista. Oltre a ciò dispone anche di optional è disponibile l’ESA (Electronic Suspension Adjustement) che, grazie alla semplice pressione di un tasto, regola la sospensione posteriore adattandola alla tipologia di asfalto che viene incontrato. Le novità per questo modello riguardano le colorazioni della carena, infatti sarà disponibile nella seguente nuova finitura di colore: Montego blue metallizzato. Le colorazioni Dark graphite metallizzato e Light white rimangono nel programma, mentre la finitura in Valencia orange metallizzato non sarà più disponibile.

    BMW R 1200 GS

    BMW R 1200 GS 1

    La Bmw R 1200 GS è un classico della gamma tedesca, ha sempre avuto un grande successo perché caratterizzata da innate doti di agilità e maneggevolezza, checonsentono di testare i limiti di ogni pilota per farsi che possano essere superati.

    In poche parole è una moto per chi vuole vivere vere avventure e senza rinunciare al grande piacere di guidare. Ha due modalità di guida standard di serie ‘’Rain’’ e ‘’Road’’ che possono essere selezionate comodamente dal manubrio e offrono due esperienze di guida completamente diverse, ma perfettamente sintonizzate. Come optional invece ci sono altre 3 tipologia di guida differenti che sono (Dynamic, Enduro e Enduro Pro). Il nuovo motore boxer è ancora più efficiente nell’erogazione, inoltre è stato migliorata la dotazione standard, che include BMW Motorrad ABS, sistema di controllo della stabilità ASC e computer di bordo. Quest’ultimo fornisce al conducente dati utili tra cui il livello del carburante, la velocità media, l’autonomia residua e il consumo di carburante. Inoltre per la prima volta nella gamma GS, è stato integrato un pratico compartimento portadocumenti integrato nella cover airbox. La R 1200 GS Adventure risponde dinamicamente a qualsiasi situazione grazie alla coppia massima di 125 Nm e ai 125 Cv erogati dal nuovo motore di 2 cilindri boxer a 4 tempi, raffreddato ad acqua. non sarà disponibile soltanto con nuove finiture di colore. La novità sta nell’obiettivo (raggiunto) di migliorare la fluidità di marcia, infatti la GS 1200 sarà dotata anche di un albero motore con massa volanica maggiorata come nella R 1200 GS Adventure e nella R 1200 RT. Inoltre, sarà anche possibile dotare a richiesta la R 1200 GS del sistema BMW Motorrad Keyless Ride, che permette il bloccaggio/sbloccaggio sia del manubrio sia del coperchio del serbatoio. La moto viene avviata mediante il pulsante come in precedenza. Con il sistema Keyless Ride, la chiave può sempre restare nelle tasche del guidatore. Un altro dispositivo nuovo applicato sulla GS è il sistema Shift Assistant Pro, disponibile in opzione, permette al pilota di cambiare marcia senza l’utilizzo della frizione, consentendo così un’accelerazione di fatto senza interruzione di coppia. Esso permette anche la scalata delle marce senza utilizzare la frizione.

    921

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BmwBMW MotoMoto Nuove
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI