Nuove moto Yamaha 2014: modelli e prezzi delle novità [FOTO]

Tutte le nuove moto Yamaha in uscita nel 2014

da , il

    Andiamo a vedere in questo speciale quali sono le nuove moto Yamaha in uscita nel 2014.. Da sempre Yamaha è un marchio molto florido per quanto riguarda la produzione di moto di successo, e anche quest’anno non si è risparmiata ha immesso nel mercato planetario dei modelli davvero interessanti. Andiamo a scoprire quali sono queste novità, con modelli, prezzi e scheda tecnica di tutte le due ruote in questione della casa giapponese.

    Yamaha MT-09 Street Tracker

    Yamaha scrive un nuovo capitolo della storia MT presentando la nuova MT-09 Street Tracker, variante della celebre MT-09. Questa moto tre cilindri offre un incredibile look da scrambler. Il team di sviluppo Yamaha l’ha equipaggiata con una serie di componenti speciali di qualità elevata che offrono un look sportivo e sofisticato con un tocco di stile vintage. MT-09 infatti è la prima della famiglia Yamaha che monta un telaio completamente nero con un motore tre cilindri da 850 cc e 115 cavalli verniciato in nero opaco, mentre la testa dei cilindri è in color bronzo, i cerchi bronzo scuro e gli steli della forcella rovesciata dorati, per un’immagine autentica e classica, austera e sportiva. Il prezzo non è ancora disponibile, ma sappiamo che si tratta di una versione limitata.

    Yamaha MT-125 2014

    Yamaha è pronta a stupire grazie alla nuovissima Yamaha MT-125, la prima naked nella categoria delle 125 cc, pronta per far entrare nel mondo MT anche i piloti più giovani, prima di diventare clienti delle MT dalle cilindrate più corpose; tuttavia anche se il motore rimane più piccolo sicuramente le emozioni che trasmette sono grandi come le sensazioni di guida. La MT-125 ha un design unico, un look carismatico ed una presenza che non passa inosservata, sottolineato dalle dimensioni da moto di cilindrata superiore e dalle tecnologie avanzate della dotazione. Come già detto si tratta di una nuova moto da 125 cc, ma con tutto il carattere di una grande moto. La MT-125 è una moto hi-tech grazie anche al design della strumentazione LCD che si ispira a quello degli smartphone. I display offrono tutte le informazioni necessarie al pilota e comprendono l’indicatore cambio marcia e la visualizzazione del numero dei giri. Quando la moto viene accesa, infine, sul display appare un messaggio di benvenuto. Il prezzo è di 4.190 euro.

    Yamaha SR 400 2014

    Si tratta di un gradito ritorno quello della SR 2014, perché è l’avanguardia del nuovo segmento Yamaha Sport Classic, che offre ai piloti di oggi l’opportunità di sperimentare l’entusiasmo e il piacere associati a un design semplice e tradizionale. La SR è la più classica monocilindrica Yamaha di cubatura elevata ha un DNA e una purezza di stile che la separa nettamente dagli altri modelli “retro”. Non ci sono dubbi sull’autenticità di SR 400, e con la genuinità di motore e ciclistica e l’originale avviamento a pedale, questa carismatica moto dal doppio ammortizzatore è pensata per i piloti che vogliono riscoprire l’anima più profonda delle due ruote. Erogazione tranquilla, il telaio snello e agile e lo stile classico, SR 400 nel mercato giapponese e SR 500 nel mercato europeo diventarono le beniamine degli appassionati che cercavano moto semplici che catturassero il vero spirito del motociclismo, e queste caratteristiche non sono perdute con l’SR 400 di oggi. Il motore come da tradizione è sempre a raffreddamento ad aria. Il prezzo è di 5.990 euro.

    Yamaha XT 1200 ZE SUPER TÉNÉRÉ 2014

    Chi non conosce il leggendario Ténéré? la risposta è semplice, tutti conoscono la monocilindrica Yamaha XT600, il modello Adventure che ha vinto la Parigi Dakar negli anni 80. Da allora, i nomi Ténéré e Super Ténéré sono stati assegnati solo ai più prestigiosi modelli Adventure Yamaha. Da quando è stato lanciato nel 2010 Super Ténéré si è costruito un reputazione invidiabile per la sua capacità di affrontare qualsiasi percorso, oltre che per la sua affidabilità e resistenza. La moto è diventata un punto di riferimento per i piloti che ne apprezzano non solo il design grintoso e innovativo, ma anche la tecnologia solida e consistente. Questa evoluzione del 2014 presenta tutte le caratteristiche del Super Ténéré lanciato nel 2010 ma con aggiornamenti che fanno di questo mezzo, un sogno a due ruote che difficilmente si può far scappare. E’ una moto perfetta per ogni tipo di strada. Il motore è un 1.2 litri da 112 cavalli. Il prezzo parte da 15.390 euro.

    Yamaha XVS 1300 A CFD 2014

    Il segmento cruiser Yamaha si amplia nel 2014 con l’ingresso della nuova XVS 1300 A CFD. Questo modello deriva dalla già conosciuta XVS 1300 A che realizza un connubio perfetto tra lo stile classico e il tecnologico grazie alle strumentazioni più avanzate. Il nuovo modello Casual Full Dress ha un’appariscente carena con un ampio parabrezza, per aumentare ulteriormente il comfort di guida nei viaggi più lunghi e a velocità elevata. La nuova XVS 1300 A si aggiunge all’ammiraglia XVS 1900 A CFD nella gamma delle cruiser, per offrire un’alternativa ai piloti che amano il comfort e le pulsazioni del bicilindrici a V. Una moto grandiosa che offre dei comfort paragonabili a poche altre moto nel panorama delle cruiser, una scelta perfetta per chi ha intenzione di fare lunghi viaggi su due ruote rilassandosi su una moto davvero gustosa e appariscente.