Nuove Station Wagon 2013: tutti i modelli in uscita [FOTO]

da , il

    Jaguar XF Sportbrake

    In questo articolo andremo ad informarvi su tutte le station wagon in arrivo nel 2013.

    Di molti di questi modelli che vi andremo a presentare vi abbiamo già parlato poiché sono già stati presentati a vari Saloni internazionali dell’Auto, mentre alcuni sono già ordinabili ma le prime consegne inizieranno durante i primi mesi del 2013.

    Le station wagon si dividono in piccole, medie e grandi ed in Italia le 3 che dominano rispettivamente questi segmenti sono l’Opel Astra Sports Tourer, l’Audi A4 Avant e la BMW Serie 5 Touring (dati di agosto). Ma vediamo insieme le più importanti Station Wagon che usciranno il prossimo anno.

    Honda Civic Wagon

    Ve ne avevamo parlato nell’articolo dedicato alla Honda al Salone di Parigi e già lì avevamo detto che questa novità sarebbe passata praticamente inosservata. Infatti il marchio giapponese dopo averla annunciata quasi in silenzio all’edizione 2012 del Salone di Parigi ha dichiarato che potremo vederla per la prima volta al Salone di Ginevra 2013, dovremo quindi attendere qualche mese per sapere di più sulla wagon della Civic che sarà in commercio entro la fine dell’anno prossimo. Per ora abbiamo solo questo teaser e possiamo anticiparvi che riprenderà il profilo filante e le linee della berlina, oltreché anche l’intera gamma motori.

    Jaguar XF Sportbrake

    Come si nota dalle immagini presenti nella gallery allegata, la Jaguar XF Sportbrake riprende lo stile della XF berlina e si pone l’obiettivo di rubare clienti alle wagon grandi tedesche: parliamo in particolare di Audi A6 Avant, Bmw Serie 5 Touring, Mercedes Classe E Station Wagon. La XF Sportbrake è una familiare nel pieno rispetto dello stile e della tradizione Jaguar, si mostra infatti con linee aggressive e con un abitacolo curatissimo e pieno zeppo di tecnologie.

    E’ già stata presentata ufficialmente al Salone di Parigi 2012 assieme ad un nuovo cambio automatico a otto rapporti e a tre motori che si estenderanno a tutta la gamma. In particolare sono il 2 litri turbo a benzina da 240 cavalli e il 3 litri V6, sempre a benzina, sovralimentato con compressore volumetrico e 340 cavalli di potenza. Il nuovo diesel è un 2.2 litri da 163 o da 200 cavalli. E’ ordinabile nelle concessionarie Jaguar da dicembre prossimo ad un prezzo indicativo di circa 50 mila euro ma i primi modelli verranno consegnati durante i primi mesi dell’anno prossimo.

    Mazda 6 Wagon

    Presentata un mese dopo della berlina, la Mazda 6 Wagon l’abbiamo vista al Salone di Parigi 2012 e si è mostrata con lo stesso stile della versione con la coda, che vi ricordiamo essere stato ispirato dalla Suv CX-5. Le linee della carrozzeria sono morbide e filanti e riescono a snellire le dimensioni abbondanti, si parla di una lunghezza di 480 centimetri.

    Il baule non sarà molto grande, a causa della linea discendente della coda, però l’abitacolo si dimostrerà abbastanza comodo per tutti e 5 gli occupanti.

    La Casa giapponese dichiara che per la progettazione della nuova 6 Wagon sono partiti da zero, per garantire un telaio completamente nuovo che consenta alla nuova station wagon medio-grande della Mazda un comportamento dinamico e allineato con la concorrenza.

    Innovativa la tecnologia Skyactiv, presente su tutte le motorizzazioni, che recupera l’energia in frenata e nelle fasi di rilascio per poi utilizzarla per alimentare i servizi di bordo.

    I prezzi partiranno da circa 28 mila euro e sarà in vendita da febbraio 2013.

    Porsche Panamera Sport Turismo

    Vi starete chiedendo, ma cosa ci fa una Porsche in questo articolo che è dedicato alle station wagon del 2013? Semplice, la Panamera Sport Turismo Concept è l’anteprima della prima station wagon della Casa di Stoccarda che arriverà sul mercato entro la fine del 2013.

    In particolare avrà lo stesso stile della nuova Panamera con l’aggiunta di un baule ed un abitacolo più spaziosi. Come si può notare dalle immagini nella gallery, le ruote saranno poste agli estremi della carrozzeria per limitare gli sbalzi e quindi ottenere un’ottima abitabilità e l’agilità di guida che deve per forza esserci in una vettura Porsche. Neanche da mettere in dubbio la potenza dei motori: saranno infatti disponibili le stesse motorizzazioni di Cayenne e della versione normale di Panamera, in aggiunta vi sarà anche una versione Hybrid per quelli con animo ecologista.

    Notevole tecnologia nel prototipo presentato al Salone di Parigi 2012 e il CEO di Porsche afferma che verrà ripresa praticamente pari-pari nel modello di serie. Per saperne di più ci tocca attendere ancora qualche mese.

    Renault Clio SporTour

    La nuova generazione della Renault Clio allungata è stata presentata anch’essa al Salone di Parigi 2012 (nella gallery allegata potete vedere le foto dello stand a lei dedicato durante la kermesse parigina) e sarà ordinabile a partire da luglio 2013 ad un prezzo indicativo di circa 15 mila euro.

    Rispetto all’attuale ancora in vendita, la nuova Clio SporTour cresce di circa 7 centimetri arrivando ad una lunghezza fuori-tutto di 430 cm. Con la versione berlina entrata a listino da poco ha in comune oltre che il frontale e la plancia, anche la soluzione delle maniglie delle porte posteriori annegate nei montanti. Questa caratteristica rende più sportivo l’aspetto della nuova station wagon piccola del marchio della losanga che sarà disponibile con le stesse motorizzazioni della berlina alle quali in seguito si aggiungerà un benzina da 1.2 litri TCe da 120 cavalli. Molto probabilmente non sarà disponibile il benzina 1.2 da 75 cavalli poiché andrebbe facilmente in difficoltà a pieno carico. Confermata invece la presenza del 900 turbo a benzina da 90 cavalli e del turbodiesel 1.5 dCi da 75 e da 90 cavalli.

    Seat Leon ST

    Recentemente è stato avvistato un muletto pesantemente camuffato, soprattutto nella parte posteriore, della nuova Seat Leon ST, la variante station wagon della berlina segmento C della Casa spagnola presentata alla scorsa edizione del Salone di Parigi.

    Nella gallery allegata potete appunto trovare le ultime foto spia relative ad un muletto della Leon ST che sta compiendo gli ultimi test per la taratura della parte meccanica, inoltre vi sono anche i render del frontale e del posteriore.

    Anche la Seat Leon ST è equipaggiata con il telaio modulare MQB che consentirà di giocare a piacimento con gli sbalzi anteriori e posteriori oltre che con il passo per trovare l’equilibrio giusto tra lo spazio interno e gli ingombri esterni. Per quanto riguarda le motorizzazioni vi saranno le stesse della nuova Leon, confermata quindi l’intera gamma dei turbo TSI e TDI. Secondo indiscrezioni provenienti da fonti vicine alla Casa spagnole appartenente al Gruppo VW, la Leon ST debutterà entro la fine del 2013.

    Toyota Auris Wagon

    Al Salone di Parigi 2012 la Toyota ha presentato la Toyota Auris Touring Sports. Si tratta della variante station wagon della berlina giapponese che il costruttore ha deciso di lanciare sul mercato europeo, visto e considerato che questi modelli sono molto apprezzati.

    Sulla generazione precedente della Auris si era deciso di lasciar perdere la variante wagon che in passato era stata prevista per la gamma Corolla.

    Rispetto alla berlina la Auris Touring Sports è più lunga di 285 mm (per un totale di 4,55 metri), ma ne mantiene il passo di 2,6 metri, dedicando quindi lo spazio in più interamente per l’ampliamento del vano bagagli. Il design del volume posteriore prevede gruppi ottici simili alla berlina e catarifrangenti laterali verticali, che riprendono il design del paraurti anteriore.

    Il lunotto è piuttosto verticale ed alla sua sommità trova posto uno spoiler che migliora l’aerodinamica di questa wagon.

    La soglia di carico è più bassa di 80 mm rispetto alla cinque porte per facilitare il carico dei bagagli.

    I vertici di Toyota credono molto alla versione station wagon della Auris che secondo le loro indagini di mercato dovrebbe rappresentare il 25% del mix di vendita europeo. Per questo motivo verrà proposta con tutte le motorizzazioni: 1,3 litri da 99 CV e 1.6 litri da 132 CV per quanto riguarda quelle alimentate a benzina, 1.4 D-4D da 90 CV e 2.0 D-4D da 124 CV per le diesel, alle quali più avanti si aggiungerà anche la versione Hybrid HSD da 136 Cv.

    Arriverà nelle concessionarie europee per la metà del 2013.

    Vedi anche su Alla Guida

    Nuove auto 2013

    Nuove auto elettriche 2013

    Nuove auto a metano 2013

    Nuove auto a GPL 2013

    Nuove auto ibride 2013

    Nuove monovolume 2013

    Nuove Citycar 2013

    Nuove Berline 2013

    Nuove Cabrio e Spyder 2013

    Nuove Station Wagon 2013

    Nuove Supercar 2013

    Nuove utilitarie 2013

    Nuove Fiat 2013

    Nuove Mercedes 2013

    Nuove Alfa Romeo 2013

    Nuove BMW 2013

    Nuove Toyota 2013

    Nuove Opel 2013

    Nuove Ford 2013

    Nuove Renault 2013

    Nuove Dacia 2013

    Nuove Audi 2013

    Nuove Citroen 2013

    Nuove Skoda 2013