Nuove Toyota 2017: le novità auto e i modelli in uscita

Toyota ha programmato una serie di lanci per il 2017, con auto assolutamente interessanti. Vediamo le novità auto in uscita.

da , il

    Toyota GT86

    Parliamo delle novità auto in uscita che Toyota ha in serbo per il 2017. Tra i brand che puntano al 2017 per cercare di proporre delle novità non potevamo di certo tralasciare la Toyota, praticamente uno dei brand con il volume produttivo di auto più alto in assoluto. La Casa giapponese ha in serbo per i mercati diverse novità per il 2017, sempre spaccata a metà tra la sua indole ecologista (con tanto di versioni ibride e non solo) e sportiva. Insomma, ne vedremo delle belle a quanto pare.

    Toyota Prius Plug-in Hybrid

    Nel corso del 2016 è stata presentata la quarta generazione di Toyota Prius, l’ibrida che è riuscita a rivoluzionare il mondo della mobilità secondo la stessa Toyota. Nel corso dell’anno che si appresta a cominciare la Toyota Prius ibrida verrà affiancata da una versione con alimentazione ibrida plug-in, capace quindi di veder ricaricato il pacco batterie anche grazie alla semplice presa elettrica di casa. Rispetto alla versione ibrida “classica” la plug-in avrà un pacco batterie più potente, da 8.8 kWh ed un’autonomia in modalità esclusivamente elettriche che arriverà a circa 50 km, con una velocità massima garantita da tale alimentazione pari a 135 km/h. Altri accorgimenti che distinguono il nuovo allestimenti sono il display interno da 11.6 pollici ed il climatizzatore a pompa di calore.

    Toyota GT 86

    Presentata già a partire da quest’anno la piccola sportiva di casa Toyota, la GT86, nel 2017 non farà che confermare la sua posizione sul mercato. Rispetto al modello presentato durante l’ormai lontano 2012 il motore Boxer, fulcro della collaborazione con Subaru poichè permette un’ottimo abbassamento del baricentro, resta confermato e con a corredo sempre i 200 cavalli visti fino ad oggi. Le migliorie sono state estetiche, poichè rispetto alla precedente versione troviamo una presa d’aria maggiorata così come un profilo dei gruppi ottici ridisegnato, così come lo sono anche gli stop al posteriore. Internamento il display da 4.2 pollici permette l’accesso a tutte le funzioni dell’infotainment, circondato da finiture con dei nuovi materiali per una sensazione nettamente più premium, mentre l’assetto è stato rivisto per offrire una nuova dinamica di guida, grazie agli ammortizzatori che sono stati ritarati così come la corsa delle molle è stata modificata.