Nuovo motore ibrido gasolio/metano in arrivo sul mercato

Sensazionale, il primo motore ibrido, gasolio/metano sta per uscire sul mercato e sarà una vera novità insieme all'altro, in via di sperimentazione metano elettrico finanziato dai tassisti inglesi

da , il

    metano

    La scoperta è tutta italiana e potrebbe essere una buona cura per fronteggiare i momenti di crisi economica che stiamo vivendo noi come tutti gli altri Paesi del mondo.

    Parliamo del primo motore ibrido gasolio/metano, un rivoluzionario sistema bi-fuel senza uguali fino adesso che, almeno in fatto di costi di manutenzione di un?auto, manda a quel paese la crisi dell?automobile.

    L?innovativo sistema bi-fuel, gasolio/metano, è caratterizzato dai bassi consumi che le auto alimentate a gasolio realizzano e dal basso costo alla pompa del metano. E? ovvio che i motori che adotteranno tale sistema sono opportunamente modificati e, a sentire i tecnici che stanno operando al progetto che potrebbe divenire operativo a partire già dal prossimo anno, pur non essendo ancora stato provato al banco, il rivoluzionario motore mostra fattibilità già dai primi test al computer.

    In parallelo a tali esperimenti vi sarebbe un altro motore ibrido costituito da un motore solo metano/elettrico seguendo un progetto co-finanziato dall?Associazione taxisti londinesi. Un altro progetto ambito anche quest?ultimo, tuttavia ancora ad uno stato embrionale, ma che dimostra come in tempi di crisi bisogna davvero aguzzare l?ingegno.