Nuovo Opel Vivaro 2014: informazioni del nuovo modello al debutto in estate [FOTO]

Nuovo Opel Vivaro 2014: informazioni del nuovo modello al debutto in estate [FOTO]

Tutte le prime informazioni e foto ufficiali del Nuovo Opel Vivaro 2014!

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Furgoni, Opel, Veicoli Commerciali
Ultimo aggiornamento:

    Con la diramazione delle foto ufficiali vi annunciamo l’arrivo nel mercato del Nuovo Opel Vivaro 2014 nonché il “gemello” e rivale del Nuovo Renault Trafic proprio per la condivisione del pianale, meccanica e molto altro. Si rinnova quindi ancora una volta la partnership stretta tra Renault, Opel e Nissan per la realizzazione di veicoli commerciali leggeri e andremo ora a scoprire quanto dirama la Casa tedesca a riguardo.

    Gemello del Nuovo Trafic

    Sia il Nuovo Renault Trafic che il Nuovo Vivaro debutteranno nel mercato quasi contemporaneamente e verso la metà di quest’anno con novità inedite per questo segmento di mercato, tanta tecnologia in più, sistemi di sicurezza e design che mai si era visto prima d’ora in un furgone, riprenderanno infatti entrambi i canoni stilistici delle Case dalle quali provengono.

    Stile

    Se Renault ha affermato in un primo momento il grande interesse e la collaborazione tra i designer e le tecniche motoristiche provenienti dalla Formula1, i tecnici della Casa del Fulmine vogliono invece puntare tutto nello stile, con un disegno, in primis quello della calandra anteriore, moderno: elementi questi ultimi che verranno chiaramente proposti anche nel furgone francese con minime differenze che riguardano il cofano, la calandra anteriore ed il paraurti, nonché il fascione sottostante ed inoltre i gruppi ottici sono disponibili in opzione anche con tecnologia a LED. Il posteriore non smentisce la sua vocazione professionale con le linee pulite e pratiche. La scelta, al lancio, sarà di 11 colori per la carrozzeria a cui si aggiungeranno altri colori specifici per i veicoli a uso speciale.

    Dimensioni e capacità di carico

    Come il modello che sta per andare in pensione, anche la nuova generazione è disponibile con cabina singola e doppia, combi per il trasporto di passeggeri, altrimenti con pianale cabinato. Circa le dimensioni c’è un incremento di 10 centimetri per quanto riguarda la lunghezza che arriva quindi ad un totale di circa 5 metri per la variante “compatta”, altrimenti 5 metri e 40 per il Vivaro Maxi; due le altezze, per un piano di carico che arriva rispettivamente a 2.5 e 2.9 metri per un rispettivo volume totale di carico di 5,2 e 8,4 metri cubi. La lunghezza complessiva del carico è di 4 metri e 15 centimetri nella variante a passo lungo.

    Interni

    Gli interni sono caratterizzati da tanta connettività per via del sistema IntelliLink Opel con schermo a colori da 7 pollici dotato di tecnologia touch screen con, integrati, telefono, streaming audio con sistema Bluetooth e funzioni di navigazione satellitare avanzate e aggiornamenti delle mappe su porta USB. Ulteriormente c’è il climatizzatore automatico ed il sistema di apertura Keyless Open & Start per non scomodare il conducente a prendere in mano per forza le chiavi per accedere al veicolo.

    Motori e caratteristiche tecniche

    Al momento del lancio sarà del tutto nuovo anche il listino motorizzazioni che prevede ora delle inedite unità Turbodiesel per questo furgone, nonché un 1.6 CDTI e l’innovativo 1.6 litri BiTurbo CDTI dotato di turbocompressore sequenziale e sistema con doppio intercooler e doppio stadio con potenze di 120 e 140 cavalli e coppie rispettive di 320 e 340 Newtonmetri da 1500 giri; questo motore unisce prestazioni eccellenti e bassi consumi, consumi che scendono sotto i 6 litri netti per 100 chilometri con emissioni di 149 grammi per ogni chilometro percorso di CO2. Inoltre in listino ci saranno anche i più “tradizionali” 1.6 sempre diesel con potenze di 90 e 115 cavalli.

    opel vivaro 2014_5

    Luogo di produzione

    Tanto il Nuovo Vivaro quanto il Trafic avranno in comune anche il luogo di produzione: si tratta dello stabilimento di Sandouville, in Francia. Come da tradizione, anche se questo non ci riguarda, il Vivaro 2014 verrà commercializzato in Regno Unito con il brand di Vauxhall e verrà quindi costruito interamente lì.

    Dichiarazioni ufficiali

    “La seconda generazione di Opel Vivaro spicca per praticità e qualità. Dopo tredici anni di grandi successi di mercato, volevamo rendere Vivaro ancora più interessante dal punto di vista estetico, aumentando allo stesso tempo il livello delle principali funzionalità,” ha dichiarato Mark Adams, Vice Presidente Design Opel, descrivendo il lavoro dell’ufficio stile. “Il nuovo Vivaro è un eccellente esempio di arte scultorea e precisione Tedesca, con elementi stilistici scolpiti originali, proporzioni grintose e caratteristiche premium. Vivaro ha un carattere più marcato ed elegante, ed è il biglietto da visita ideale per qualsiasi attività commerciale.”

    Sicurezza

    Per quanto riguarda la sicurezza, il Nuovo Opel Vivaro propone ABS con EBD, sistema di assistenza alla frenata di emergenza, l’EBA, e quello dall’assistenza alla partenza in salita, controllo elettronico della stabilità (ESP) e controllo della trazione oltre al sistema antiribaltamento Roll Over Mitigation. Per un maggior comfort alla guida c’è il cruise control con limitatore di velocità e il Park Pilot con retrocamera integrata nello specchio retrovisore.

    862

    Opel Astra: prezzo e scheda tecnica
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoFurgoniOpelVeicoli Commerciali
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI