Nuovo SsangYong Rexton G4 2018: scheda tecnica, prezzo e dimensioni [FOTO]

Il nuovo SsangYong Rexton conserva dimensioni da prodotto importante, netto salto in avanti nello stile degli interni

da , il

    Il nuovo SsangYong Rexton G4 2018, dopo il debutto di Francoforte, si prepara all’uscita sul mercato, anche in Italia, e riscrive totalmente stile e contenuti. Un balzo in avanti che parte dall’esperienza del LIV-1 Concept, svelato per la prima volta nel 2013 seguito poi dal Limitless Interface Vehicle numero 2, prototipo di seconda generazione ed ancora più vicino a quello attuale. Il nuovo SsangYong Rexton G4è un SUV capace di districarsi davvero in fuoristrada, spinto da due motorizzazioni, un turbo benzina 2 litri e il 2.2 litri diesel omologato Euro 6.

    Dimensioni cambiate: passo più lungo

    Il nuovo SsangYong Rexton G4 2018 mostra a tutti la presenza di un frontale imponente, merito della calandra che si integra con i gruppi ottici, ma anche del paraurti, con molteplici aperture e spigoli che delineano un’estetica certamente più incline al mercato europeo rispetto al passato. Profilo semplice comunque, solcato da nervature alte sui passaruota e che ben si raccordano direttamente con i gruppi ottici, mentre la linea di cintura regolare lascia un ampio montante C. Le dimensioni di SsangYong Rexton G4 indicano un incremento del passo, arrivato a misurare 2,86 metri per garantire uno spazio abitabile maggiore, mentre le dimensioni esterne fanno registrare valori di 4 metri ed 85 cm in lunghezza, 1 metro e 92 cm di larghezza e un’altezza pari a 1 metro e 80 centimetri. Crescono le dimensioni, diminuisce il peso grazie all’utilizzo di nuove tecniche di lavorazione e materiali come gli acciai ad alta resistenza.

    Interni di qualità superiore

    SsangYong Rexton G4 vuole differenziarsi dalla precedente generazione per una cosa in particolare: la qualità percepita. Questo passa quindi da una rimodulazione degli interni, che adesso hanno un sapore più europeo ma soprattutto possono vantare un display touchscreen da 9.2 pollici: questo serve a gestire tutto il sistema multimediale così come le opzioni di bordo e la connettività, che cerca di essere al passo con i tempi grazie al pairing con telefoni che montano sistema sia Android che iOS.

    SsangYong Rexton G4 2018, il listino prezzi

    SsangYong Rexton G4 si presenta in Italia con un prezzo di 35.400 euro, attacco con trazione posteriore e cambio manuale, in allestimento Road. La variante Dream costa 37.900 euro. Le versioni integrali con trazione 4WD inseribile, invece, partono da 37.900 euro in allestimento Road, 40.400 euro per l’allestimento Dream. Un’ulteriore variante è costituita dalla presenza del cambio automatico, collegato unicamente a Rexton G4 quattro ruote motrici: 40.400 euro per la versione Road, 42.900 euro in allestimento Dream e 46.900 euro per l’esclusiva Icon. A richiesta si potrà avere anche la configurazione dell’abitacolo 7 posti, con climatizzatore posteriore, ad eccezione dell’allestimento Dream con cambio manuale. Il plus dei 7 posti climatizzati è di 1.300 euro.

    Motorizzazioni e trazione: optional l’integrale

    Nuovo SUV è equipaggiato con motori benzina e diesel da 2 litri oppure da 2.2 litri (a seconda dei mercati), da affiancare alla trazione posteriore di serie oppure, come optional, alla trazione integrale. In Italia è proposto con il solo motore turbodiesel da 2.2 litri, trazione integrale e cambio automatico a 7 marce Mercedes-Benz come optional. Le qualità fuoristradistiche resteranno fedeli alla tradizione del modello grazie al telaio body-on-frame.