Offerte auto: gli sconti da non perdere

da , il

    Grazie ad una congiuntura economica molto particolare che sta riguardando il settore automotive, un’ondata di sconti s’è riversata sul mercato automobilistico, tanto più interessanti se si pensa non solo che gli abbuoni sono sostanziosi, visto che in certi casi gli sconti giungono fino al 30%, ma anche per via del fatto che a concederli sono le Case automobilistiche di propria iniziativa e non sulla spinta di promozioni concesse dai concessionari. Fatto per nulla trascurabile questo.

    I primi sconti della campagna promozionale

    Sconto per Opel Zafira

    La simpatica media monovolume può infatti essere acquistata con uno sconto di poco inferiore ai 4.000 euro. Tale interessante offerta riguarda il solo allestimento Enjoy che monta un propulsore di 1.600 cc. di cilindrata VVT in grado di erogare 115 cavalli di potenza. Un allestimento abbastanza completo dunque per un’auto che con questa opportunità non paga neanche il bollo auto per tre anni.

    Mitsubishi CZC: sconto di quasi 4.000 euro

    E l’ondata di sconti non “ risparmia” neanche la piacevolissima scoperta giapponese Mitsubishi CZC. Certo l’estate è finita, ma le belle giornate possono ugualmente ripresentarsi anche nella stagione fredda e, comunque, mal che vada, si può utilizzare la bella cabrio il prossimo anno.

    La Mitsubishi CZC usufruisce adesso di uno sconto di 3.700 euro circa, mentre poco meno di 2.000 euro è l’abbuono per le vetture chiuse a tre e cinque porte cui sommare 700 euro per via degli incentivi alla rottamazione.

    Da segnalare che anche in questo caso il bollo è gratis per tre anni.

    Renault Scenic, sconto quasi da pole position!

    Anche la Renault Scenic viene coinvolta nella promozione che in questo caso rasenta i 5.000 euro!

    La particolare offerta riguarda la versione Dynamique con motore da 1.500 cc. di cilindrata in grado di erogare 106 cavalli di potenza.

    Da segnalare che nello sconto incondizionato è previsto anche in questo caso il bollo gratis per tre anni ed un finanziamento agevolato con un tasso di interesse intorno al 6,50% per la durata di 72 mesi senza anticipo alcuno.

    Citroen Xsara Picasso: sconto di 5.000 euro

    E ancora parlando di sconti come non ricordare quello riguardante la Citroen Xsara Picasso che, pur non essendo più un’auto all’ultimo grido rappresenta pur sempre un’ottima occasione per chi cerca una vettura affidabile e, soprattutto molto confortevole e spaziosa.

    L’offerta relativa alla Citroen Xsara Picasso riguarda tutte le versioni comprese le bi-fuel, benzina-GPL, caldamente raccomandate, così come da segnalare che la vettura beneficia di tre anni di bollo gratis.

    Citroen C8: sconti fino a 6.000 euro.

    Una grande monovolume la Citroen C8, destinata a rispondere al meglio alle esigenze di una famiglia numerosa oppure da utilizzare come utilissimo mezzo da lavoro. Vogliamo segnalare il fatto che la vettura gode di uno sconto incondizionato offerto dalla Casa di ben 6.000 euro!

    Le altre Citroen “scontate”!

    Lo “tsunami” di sconti riguarda anche altri modelli Citroen, a cominciare dalla Citroen C3, scontata di 2.200 euro, così come anche la C4, pur se prossima alla pensione visto che sarà sostituita dalla nuova. Attualmente l’attuale versione viene scontata di 2.100 euro più gli incentivi statali di 700 euro cui ha diritto per via delle agevolazioni per la rottamazione in riferimento all’allestimento 1.600 HDI con potenze che vanno da 90 a 109 cavalli.

    Le utili raccomandazioni

    Gli sconti che abbiamo visto riguardano auto presenti in concessionaria, ciò significa che la ricerca del proprio modello si restringe un po’. Così come, potreste anche chiedere allo stesso concessionario un ulteriore “carezza” aggiuntiva; non si sa mai…. A volte funziona!