Opel Adam: foto spia in attesa della presentazione dell’8 maggio

da , il

    Avevamo già anticipato più volte l’arrivo di una nuova citycar tedesca, che per il momento era conoscita con il nome di Opel Junior, di cui sono apparse molte foto spia del corso degli ultimi mesi. In particolare sembrerebbe che il nome della piccola vettura sarà quello di Opel Adam. I colleghi di Worldcarfans hanno pubblicato un altro piccolo set di foto spia della nuova citycar in attesa della sua presentazione ufficiale, fissata dalla stessa Opel per l’8 di maggio. Nonostante manchi veramente poco al momento in cui sarà svelato una volta per tutte il design della Opel Adam, gli esemplari che girano per le strate per la fase di test sono ancora pesantemente camuffati: ci è difficile esprimere dei giudizi particolarmente precisi sullo stile estetico. Il frontale punterà molto sulla simpatia, come oramai è quasi da tradizione in questo segmento: i gruppi ottici saranno sdoppiati, una parte (quella principale superiore) sarà caratterizzata da una forma che si rifà al più recente family feeling Opel, mentre sul paraurti troviamo due piccoli fari circolari con una soluzione simile a quella già vista sulle Fiat Panda o 500.

    Nella vista laterale la Adam tradisce le sue dimensioni contenute: l’auto è a prima vista compatta, anche se non rinuncia a dei tocchi di stile come i passaruota relativamente accentuati. La forma dei finestrini ricorda un po’ quella della Opel Corsa. La coda è forse la parte più camuffata di tutta la vettura: si intuisce che i gruppi ottici saranno a goccia e ricorderanno nella forma quelli della sorella maggiore Corsa, mentre lo scudo paraurti potrebbe inglobare due faretti circolari o due catarifrangenti. All’interno l’auto si caratterizzerà per un livello di qualità superiore rispetto alla media della categoria: lo stile ricorderà quello delle ultime Opel, mentre i materiali non rinunciano ad essere quasi ricercati se rapportati alla categoria (non mancano plastiche ad effetto lucido, cromature, ecc.). In sostanza la Adam verrà proposta come una vettura di segmento A-premium, ossia come una rivale diretta della Fiat 500.

    Caratteristiche meccaniche

    Parlando delle caratteristiche meccanica, la nuova Opel Adam sarà costruita sul pianale accorciato della prossima generazione di Opel Corsa. Le dimensioni esterne si dovrebbero aggirare attorno ai 3,70 metri di lunghezza, ossia una quindicina di centimetri in più rispetto alla connazionale Volkswagen Up!, di cui sarà una concorrente. Per quanto riguarda i motori, poi, l’auto adotterà una nuova famiglia di propulsori a tre o quattro cilindri in linea, con un cubature tra gli 1.0 e gli 1.4 litri, tutti già in regola con la futura normativa antiinquinamento Euro 6. Successivamente nell’impianto di assemblaggio della Adam verranno prodotti anche dei propulsori da 1.6 litri turbo, sia a benzina che diesel, ma è da escludere che vengano proposti sulla citycar Opel: saranno destinati agli altri modelli della gamma.

    Anche dal punto di vista tecnologico l’auto sarà dotata di molti optional moderni, come ad esempio una postazione per l’integrazione completa con i sistemi iPod.

    Come già detto la Opel Adam sarà svelata ufficialmente dalla casa tedesca in data 8 maggio, mentre la presentazione in anteprima mondiale dal vivo avverrà al Salone di Parigi 2012 previsto per settembre.