Opel Adam R2: a breve il debutto nel mondo Rally [FOTO e VIDEO]

da , il

    Al Salone di Ginevra 2013 Opel ha esposto pure la nuova Adam R2: non è altro che la versione derivata dalla piccola utilitaria dall’aria chic che in questa versione chiaramente perde tutto il suo glamour per vestire gli abiti racing da rally, là dove c’è poco spazio per interni raffinati impreziositi da led e sistemi multimediali da salotto.

    Tutto gli interventi sono stati fatti per fornire ai clienti-piloti un oggetto divertente e competitivo, conforme ai regolamenti Fia R2. Sarà l’attrezzo da lavoro preferito per cimentarsi nei campionati nazionali delle tuttoavanti.

    Motore anteriore e trazione anteriore per la Opel Adam R2, spinta da un quattro cilindri aspirato 16 valvole 1.6 litri, forte di 185 cavalli di potenza e 190 Nm di coppia massima. Le modifiche apportate agli interni riguardano i sedili Sparco compatibili con il sistema Hans (Head and neck support), la leva del freno a mano, adesso idraulico, il ripartitore di frenata per spostare il bilanciamento dell’impianto Brembo (pinze anteriori a 4 pistoncini), schermo Lcd con indicatore di marcia, luce per il navigatore e il computer Monit. Ovviamente l’intera struttura è stata irrigidita con il montaggio di un roll-bar, fondamentale per garantire anche la sicurezza dell’auto in gara.

    Le regolazioni sull’assetto lasceranno ampio spazio per intervenire, con due set-up per i rally su asfalto e quelli su terra. Non meno importante è la personalizzazione estetica della Adam R2. Sul cofano fanno capolino gli sganci rapidi - previsti anche sul bagagliaio -, per risparmiare peso, poi specchietti specifici, presa d’aria per l’abitacolo sul tetto, paraurti anteriore ripreso dalla divisione Opc, come anche lo spoiler posteriore.