Opel Ampera: foto spia del modello di serie

Le foto spia mostrano l'aspetto che avrà la versione di serie della Opel Ampera, innovativa auto elettrica ad autonomia estesa in grado di percorrere fino a 500 km grazie ad un piccolo motore a benzina che ricarica le batterie

da , il

    Opel Ampera: foto spia del modello di serie

    Quelle che vediamo sono le foto spia della versione definitiva dell’innovativa Opel Ampera, auto elettrica ad autonomia estesa. Lo stile di questa vettura, a differenza della sorella americana Chevrolet Volt, sarà più adatto al mercato europeo a cui la Ampera è dedicata. Il design è futuristico e presenta elementi nuovi che dovrebbero caratterizzare i prossimi modelli della casa costruttrice. Ad esempio i gruppi ottici dal taglio orizzontale e le nervature sulla fiancata che collegano il muso con il posteriore dando slancio alla linea dell’auto.

    Questa vettura utilizza il sistema GM Voltec formato da un motore elettrico da 111 kW alimentato da una batteria al litio da 16 kW/h. Questo offre alla Ampera un’autonomia di circa 60 km in modalità solo elettrica, mentre un piccolo propulsore a benzina si attiva per ricaricare le batterie quando la carica si sta per esaurire.

    E’ proprio questa la caratteristica più innovativa della nuova Opel. Grazie alla ricarica fornita dal motore termico, infatti, la Ampera può coprire fino a 500 km. Il propulsore elettrico è in grado di sviluppare 150cv di potenza garantendo all’auto un’accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 9 secondi, con una velocità massima di 160 km/h.

    Prestazioni e caratteristiche in grado di soddisfare le necessità della maggior parte degli utenti urbani, ma con costi di gestione inferiori di un quinto rispetto a quelli di una corrispondente auto a propulsione tradizionale.