Opel Corsa Van a Parigi in veste di concept

da , il

    Opel Corsa Van

    E’ ancora una concept, ma le premesse per vederla presto su strada non mancano, del resto, la presentazione in pompa magna che avverrà al Salone di Parigi, con la vasta eco che accompagnerà il futuro di questa vettura, fugherebbero ogni dubbio circa il futuro della Opel Corsa Van.

    L’aspetto è chiaramente sportivo e lo si vede all’esterno, come all’interno, ma soprattutto, Corsa Van, si distingue per la grande generosità di carico del suo pianale adibito al trasporto merci, con grande felicità di chi, per lavoro, ha l’esigenza di vetture con grande spazio interno da destinare a colli, attrezzi e quant’altro utile per il proprio lavoro.

    A vederla di sbieco, si fa fatica a pensare ad una Corsa Van e ciò in quanto l’allestimento sportivo che pervade tutta la vettura la farebbe somigliare più ad una piccola sportiva che ad un’auto da lavoro. Basta osservare i cerchi in lega leggera da 17 pollici, il disegno particolare dei paraurti anteriori e posteriori, le modanature laterali e, addirittura, le pinze dei freni a disco di colore rosso che fanno bella mostra di sé fra le razze dei cerchi.

    Se poi la guardiamo internamente, non possiamo non notare i sedili in pelle avvolgenti e la strumentazione da vera auto sportiva. I posti sono chiaramente due e il propulsore che adotterà questa simpatica Van è il 1.300 cc. turbodiesel common-rail da 90 cavalli di potenza con cambio a 6 rapporti. L’auto, oltre ad essere estremamente versatile, brillante e maneggevole, si distingue per una grande tenuta di strada e un assetto sicuramente sportivo.

    ( Foto: Due Motori.it)