Opel Insignia: anteprima della versione Ecoflex

Opel Insignia: anteprima della versione Ecoflex

La Opel Insignia in questa versione monta un motore di 2,0 litri di cilindrata CDTI da 160 cavalli di potenza dove si è operato al fine di regolare l’iniezione del carburante, la lunghezza dei rapporti, solo per citare gli interventi più importanti, mentre sia in fatto di cilindrata che di potenza tutto resta come prima

da in Anteprima auto, Auto 2009, Berline, Opel, Opel Insignia
Ultimo aggiornamento:

    Mancava e vi si è provveduto, parliamo di Opel Insignia che si presenta sul mercato con la sua versione attenta quanto mai all’ambiente, quale è l’allestimento Ecoflex.

    La Opel Insignia in questa versione monta un motore di 2,0 litri di cilindrata CDTI da 160 cavalli di potenza dove si è operato al fine di regolare l’iniezione del carburante, la lunghezza dei rapporti, solo per citare gli interventi più importanti, mentre sia in fatto di cilindrata che di potenza tutto resta come prima.

    Al fine di ridurre al massimo le emissioni inquinanti si è anche agito introducendo il Sistema Clean Tech ed anche le gomme hanno fatto la loro parte al fine di ridurre i consumi tant’è che si è provveduto a montare pneumatici quali Michelin 225/55 R17 a bassa resistenza di rotolamento. Il motore Euro 5 con filtro antiparticolato al fine della riduzione delle emissioni inquinanti ha fatto tutto il resto.


    Dunque parliamo di una particolare Opel Insignia del peso di poco oltre i 1.600 chilogrammi di peso che raggiunge i 220 km/h che accelera da 0 a 100 orari in 9 secondi e mezzo e che con un solo litro di carburante percorre 20 chilometri.

    Due le versioni in commercio, la Base e la Cosmo, la prima costa 27.400 euro e la seconda, pluriaccessoriata 28.900 euro e, a proposito di prezzi verrebbe da chiedersi se vista l’esiguità della differenza fra la Ecoflex e le tradizionali versioni non conveniva alla Opel rendere tutte Ecoflex le versioni della Insignia…

    Nutrita la schiera delle cponcorrenti della Opel Insignia Ecoflex, Fiat Croma, Renault Laguna e Peugeot 407 sono per citarne tre, lasciando però fuori almeno altri dieci competitors.

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2009BerlineOpelOpel Insignia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI