Opel Insignia OPC 2013: prezzo e scheda tecnica, berlina e station wagon [FOTO]

Opel Insignia OPC 2013: prezzo e scheda tecnica, berlina e station wagon [FOTO]
da in Auto 2013, Auto nuove, Opel, Opel Insignia, Restyling, Video Auto
Ultimo aggiornamento:
    Opel Insignia OPC, prezzo e scheda tecnica

    Opel l’ha presentata alla precedente edizione del Salone di Francoforte la nuova Insignia anche nella variante OPC, quella sportiva per intenderci. L’ha fatto portando al debutto sia la variante berlina tre volumi che la station wagon Sports Tourer. Si tratta sostanzialmente di una rivisitazione estetica ai minimi termini: il motore non è stato toccato, e rimane quindi il V6 da 2,8 litri che può sprigionare fino a 325 cavalli.
    La vettura ottiene solo un po’ di chirurgia estetica per le fasce anteriori e posteriori. I cambiamenti sono appena visibili, ma piace la plastica nera aggiunta ai fari e la striscia cromata incorporati nei gruppi ottici posteriori.

    Gli ingegneri Opel hanno fatto alcune modifiche di telaio rielaborando l’asse posteriore, mentre i livelli di rumore e vibrazioni sono state ridotti. C’è anche un nuovo software ESP, che fornisce una migliore risposta al sottosterzo. Abbinato ad un cambio manuale a sei marce, la Insignia OPC farà da 0-100 km / h in 6 secondi (Tourer è 0.3s lento), per una velocità massima di 250 km/h.
    All’interno c’è un nuovo volante con le leve del cambio per il modello automatico, sedili Recaro e un display da otto pollici che fornisce tutte le informazioni vitali esigenze dei driver.
    Arriverà nel mercato anche italiano ma in un secondo momento rispetto al lancio del modello “normale”.

    Introdotta nel mercato nel 2008 per sostituire l’ormai datata Opel Vectra, l’Opel Insignia ha da subito conquistato il pubblico determinando sin dal principio un enorme successo di vendite, pensiamo che da gennaio 2012 gli esemplari venduti sono 3.670. Ma il tempo passa per tutti tant’è che questo ringiovanimentoè stato pensato per renderle più accattivanti e combattere con nuove caratteristiche tecniche contro la sempre più agguerrita concorrenza principalmente tedesca, Bmw Serie 3 in primis, a seguire le Mercedes Classe C, Volskwagen Passat e Audi A4.

    Gli interni ora presentano uno schermo Lcd del navigatore con un’ottima visuale grafica e una più semplice intuizione e presenta anche una nuova disposizione dei tasti. Previsti negli aggiornamenti nuovi dettagli cromati e una rivisitazione grafica delle bocchette dell’impianto di climatizzazione. Secondo gli ingegneri Opel ora l’Insignia avrà un design più ricercato e all’avanguardia con i facelift subìti dai modelli Opel Corsa e Opel Astra che mostrano infatti un look più esclusivo e sportivo. Da questa rivisitazione ne nasce una nuova lista di colorazioni per la carrozzeria e l’OPC, come sappiamo, prevede pure tonalità “speciali” che con la loro esclusitivà determinano quel tocco sportivo in più. Nuove opzioni saranno disponibili per le finiture degli interni e consentiranno alla clientela di personalizzare e rendere ancor più unica la propria Insignia OPC.

    L’intoccabile 2.8 V6 Turbo da 325 cavalli aggiudica prestazioni di puro divertimento grazie alla velocità massima di 270 km/h (265 per la versione Sports Tourer) e toccare i 0-100 km/h in 6 secondi netti (6,3 per la familiare). Non sarebbe male, a nostro parere, cercare una diversa adozione di trasmissione per aumentare le prestazioni ed il piacere di una guida sportiva con l’intento, di conseguenza, di evitare gli attuali consumi: si parla di 9,4 km/l per la berlina e 9,2 per la Sports Tourer.

    Listino prezzi

    Berlina:

    Opel Insignia OPC 2.8 Turbo 4×4 325 cavalli 42.520 Euro

    Sports Tourer:

    Opel Insignia OPC Sports Tourer 2.8 Turbo 4×4 325 cavalli 43.520 Euro

    657

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2013Auto nuoveOpelOpel InsigniaRestylingVideo Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI