Opel: tre modelli turbodiesel al prezzo del benzina

da , il

    Opel: tre modelli turbodiesel al prezzo del benzina

    Una politica attuata da più parti, quella di equiparare i prezzi delle auto offerte con sistemi di alimentazione diversi tutte unite fra di loro dallo stesso prezzo di vendita.

    Lo sta facendo attualmente Volkswagen che vende la Golf Plus GPL allo stesso prezzo della versione benzina, una mossa analoga nei risultati la porta avanti Opel che offre i propri modelli Corsa, Meriva e Astra nelle versioni turbodiesel allo stesso prezzo delle versioni benzina.

    Tale offerta, che durerà fino al 31 ottobre ma che potrebbe subire uno slittamento e riguardare anche i mesi successivi, tende ad incentivare le vendite dei motori a gasolio, in questo periodo in cui il costo di questo carburante si è allineato a quello della benzina, l?unico modo per incentivare l?acquisto dei modelli turbodiesel era quello di abbattere i maggiori costi di acquisto rispetto ai corrispondenti motori a benzina.

    Un bel risparmio, se si considera che indubbiamente le percorrenze che si riescono a coprire con un motore turbodiesel come quello montato sulla Opel Corsa 1.300 CDTI Ecoflex, sono maggiori di quelle che si spuntano con un motore benzina, tanto che su questo modello Opel si arrivano a percorrere fino a 26 chilometri con un litro di gasolio e, per di più, si continua ad approfittare degli incentivi governativi che in questo caso sono quantizzati nella misura di 800 euro, visto che la piccola di Casa Opel emette livelli di CO2 pari a 119 gr/Km.

    Da ricordare che Opel Corsa così come tutte le nuove vetture commercializzate in Italia dalla Casa tedesca, gode del vantaggio di detenere nella dotazione di serie, l?ESPPlus, ovvero il controllo della tenuta di strada elettronico.