NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Opel Zafira Tourer: prezzi e scheda tecnica della monovolume anche a Gpl e Metano [FOTO e VIDEO]

Opel Zafira Tourer: prezzi e scheda tecnica della monovolume anche a Gpl e Metano [FOTO e VIDEO]
da in Auto 2013, Auto a Metano, Auto GPL, Bifuel, Monovolume, Opel, Opel Zafira, Video Auto
Ultimo aggiornamento:
    Opel Zafira: prima monovolume compatta

    Opel Zafira Tourer ha fatto il suo debutto anche nel mercato italiano nel 2011, presentandosi come una monovolume 7 posti “alternativa” in quanto non punta solamente le sue carte vincenti nella buona abitabilità, nel comfort, bassi consumi e grande capacità di carico, ma ha voluto mostrarsi anche come una vettura sportiva.
    In primis, guardandone lo stile, non vengono a mancare quei gruppi ottici anteriori innovativi a forma di boomerang, simili a quelli dell’Opel Ampera. Altre peculiarità le si denotano poi nelle fiancate accentuate dalle nervature che sembrano determinare tanta aerodinamicità, nuovi disegni per i cerchi in lega, una linea di cintura giusta per la categoria di mercato quale fa parte. Insomma: il successo di vendite l’ha raggiunto contrastando per bene l’agguerrita rivalità.

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA FEBBRAIO 2017

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA FEBBRAIO 2017

    Segmento di mercato e rivali

    Fa appunto parte del segmento di mercato delle monovolume di medie dimensioni omologate sette posti. La stessa categoria di vetture come Chevrolet Orlando, Citroen Grand C4 Picasso, Ford S-Max, Kia Carens, Mazda 5, Peugeot 5008, Renault Scénic e Toyota Prius+ anche se, quest’ultima, la sfida quasi esclusivamente per le dimensioni e comfort a bordo.

    Dimensioni, omologazione e capacità di carico

    opel zafira tourer 2012 bagagliaio

    Le dimensioni di Opel Zafira Tourer sono nella media rispetto a quelle delle competitrici. 4 metri e 66 centimetri di lunghezza, 1 metro e 93 di larghezza per un’altezza di 1 metro e 69 centimetri di altezza. L’omologazione, consigliata anche da noi di AllaGuida.it è da 7 posti, ma per chi volesse rinunciare alla terza fila sappia che vanno detratti 250 Euro dal listino prezzi che di qui a breve vi pubblicheremo.
    In configurazione 7 posti la capacità di carico è di 152 litri, 710 litri facendo venir meno questi ultimi due posti per una massima capacità di carico di 1792 litri. Per la Zafira Tourer omologata cinque posti la capacità di carico minima è di 710 litri e se si abbatte la seconda fila passano a 1860 litri.

    Motori e prestazioni

    opel zafira tourer 2012 motore ecotec

    Rispetto alla concorrenza se la gioca molto bene nel versante motorizzazioni poiché Zafira Tourer è disponibile in listino con propulsori alimentati a benzina, diesel, doppia alimentazione di benzina e Gpl altrimenti anche a Metano. Insomma ce ne sono per tutti.
    I benzina sono presenti nelle cilindrate 1.4 Turbo da 120 e 140 cavalli di potenza con rispettive prestazioni di 190 e 200 chilometri orari massimi, con scatti da 0 a 100 effettuati in 11.9 e 10.8 secondi. L’altro benzina è invece il nuovo 1.6 SIDI Turbo da 170 cavalli di potenza massima, capace di una velocità massima di 212 chilometri orari e di uno scatto da 0 a 100 effettuato in 9 secondi e 2.
    Due le cubature dei diesel: un 1.6 CDTI da 136 cavalli capace di raggiungere i 193 chilometri l’ora e di bruciare lo 0-100 in 11 secondi e due. Tutti gli altri sono 2 litri di cilindrata CDTI nelle potenze di 110, 131, 165 e 194 cavalli con rispettive velocità massime di 183, 191, 193, 205 e 218 chilometri orari e scatti da 0 a 100 raggiunti in 12.5, 11.4, 9.9 e 8.9 secondi. Considerate che il 2.0 CDTI da 194 cavalli è l’innovativo BiTurbo di Casa Opel.
    Passiamo però ora ai propulsori con doppia alimentazione partendo con i Gpl. Sono disponibili per Zafira Tourer dei 1.4 Turbo da 140 cavalli in tecnologia Gpl-Tech capaci di una velocità massima di 195 chilometri orari e di uno scatto da 0 a 100 effettuato in 11.8 secondi.
    Infine, gli altri motori doppia alimentazione sono quelli a Metano (ecoM secondo Opel). Nello specifico si tratta di motorizzazioni di cilindrata 1.6 Turbo da 150 cavalli di potenza capaci di raggiungere i 200 chilometri l’ora e di passare da 0 a 100 in 11 secondi e mezzo.

    Consumi ed emissioni

    Per il capitolo consumi ed emissioni facciamo una sorta di lista, giusto per distinguere tutte le motorizzazioni in listino. Si consideri che le autonomie sono da intendere sul misto ed in condizioni ideali, dati dichiarati da Opel, così come le emissioni di anidride carbonica nell’ambiente.

    Benzina:
    1.4 Turbo 120 cavalli: 15.2 chilometri con un litro, 882 chilometri con un pieno e 154 grammi di CO2 per chilometro.
    1.4 Turbo 140 cavalli: 15.2 chilometri con un litro, 882 chilometri con un pieno e 154 grammi di CO2 per chilometro.
    1.6 Turbo SIDI 170 cavalli: 15.2 chilometri con un litro, 882 chilometri con un pieno e 154 grammi di CO2 per chilometro.

    Diesel:
    1.6 CDTI 136 cavalli Start&Stop: 24.4 chilometri con un litro, 1415 chilometri con un pieno e 109 grammi di CO2 per chilometro.
    2.0 CDTI 110 cavalli: 19.2 chilometri con un litro, 1114 chilometri con un pieno e 137 grammi di CO2 per chilometro.
    2.0 CDTI 131 cavalli: 19.2 chilometri con un litro, 1114 chilometri con un pieno e 137 grammi di CO2 per chilometro.
    2.0 CDTI 131 cavalli Start&Stop: 22.2 chilometri con un litro, 1288 chilometri con un pieno e 119 grammi di CO2 per chilometro.
    2.0 CDTI 165 cavalli automatica: 16.7 chilometri con un litro, 969 chilometri con un pieno e 159 grammi di CO2 per chilometro.
    2.0 CDTI BiTurbo 194 cavalli Start&Stop: 17.9 chilometri con un litro, 1038 chilometri con un pieno e 149 grammi di CO2 per chilometro.

    opel zafira tourer 2012 motore

    Gpl:
    1.4 Turbo 140 cavalli Gpl-Tech: 11.6 chilometri con un litro, 549 chilometri con un pieno e 139 grammi di CO2 per chilometro.

    Metano:
    1.6 Turbo 150 cavalli EcoM: 21.3 chilometri con un chilo, 533 chilometri con un pieno e 129 grammi di CO2 per chilometro.

    La novità del 1.6 SIDI Turbo

    Nello specifico parliamo di un 1.6 di cilindrata da 170 cavalli che regala coppia da diesel, seppur non quella del BiTurbo CDTI (400 Nm), ma siamo pur sempre a 300 Nm costanti tra i 1700 e 4000 giri/min, un arco ampio e più favorevole, ad esempio, del millesei turbodiesel 135 cavalli (320 Nm a 2000 giri/min).
    A chi si rivolge? Essenzialmente a quanti cercano prestazioni di primissimo livello e non percorrono distanze siderali ogni anno, perché se si guardano i consumi, difficile giustificare la scelta del nuovo benzina da 7 litri/100 km nel ciclo misto, con alternative ben più economiche ancorché brillanti. Portar con sé famiglia e bagagli non vuol dire rinunciare a spostamenti veloci, come testimonia la velocità massima di 225 orari e il passaggio da zero a cento in 8.9 secondi. Rivisto anche il cambio sei marce manuale, interessato da modifiche alla frizione – al pari dei comandi abbinati all’altro recente propulsore Sidi di Opel, il mille turbo benzina – rivolte a migliorare il confort di marcia.
    Gli interventi tecnici sul 4 cilindri in linea hanno riguardato sia i pistoni che l’impianto di aspirazione e scarico, oltre a subire una riduzione del rapporto di compressione (adesso 9.5:1).
    E’ la grande novità 2014 di Zafira Tourer il propulsore SIDI, con i punti forti confermati. La variante Turbo 1.6 si riconoscerà per i due terminali di scarico posizionati alle estremità, oltre alla targhetta identificativa rossa.
    Telaio FlexRide, telecamera frontale e posteriore, sistema di riconoscimento dei segnali stradali, assistente di corsia, luci adattive e park assist sono tutti presenti a bordo, tra dotazioni di serie e optional. I cerchi in lega spazieranno tra 17 e 19 pollici di diametro.

    Nuovo anche il 1.6 CDTI da 136 cavalli

    opel zafira tourer 2012 plancia

    La casa del Fulmine ha sfruttato il Salone di Ginevra 2013 per presentare al pubblico internazionale il suo nuovo motore turbodiesel di media cilindrata, il 1.6 CDTI da 136 cavalli. Come è lecito immaginare, il mille-e-sei rimpiazza il vecchio 1.7 CDTI, che era ancora un motore di origine Isuzu e di vecchia concezione, e che non brillava per i bassi consumi. In questo senso la nuova unità è in grado di non far rimpiangere il vecchio turbodiesel da 1.7 litri, dato che la casa lo annuncia come il propulsore più ecologico della storia della casa di Russelsheim.

    Il motore 1.6 CDTI ECOTEC è in grado di sviluppare una potenza massima di 136 cavalli ed una coppia motrice di ben 320 Nm. Grazie a questi numeri, la Opel Zafira Tourer 1.6 CDTI è in grado di vantare prestazioni relativamente brillanti, con una velocità di punta di 193 chilometri orari ed un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 11,2 secondi. Grazie all’utilizzo della nuova tecnologia BlueInjection SCR, che prevede una catalisi selettiva delle sostanze inquinanti, i valori di emissioni nocive e consumi sono molto interessanti. Nello specifico la casa dichiara emissioni di anidride carbonica pari a 109 g/km ed un consumo medio nel ciclo misto di omologazione pari a 4,1 litri per 100 km.
    A tutto questo si aggiunge anche l’elevata silenziosità. Stando a quanto dichirato dal costruttore del gruppo General Motors, poi, il 1.6 sarebbe anche molto piacevole da guidare, grazie alle sue interessanti doti di fluidità ed elasticità.
    Prossimamente il nuovo motore debutterà anche su molti altri modelli della casa tedesca, tra cui ad esempio la Opel Astra, la Opel Mokka, la Opel Meriva e forse anche la Opel Insignia.

    2.0 BiTurbo diesel da 194 cavalli

    opel zafira tourer 2012 lato

    Tanto rinnovamento ed espansione della gamma di motorizzazioni, come sulla Opel Zafira Tourer BiTurbo diesel. Fino ad ora riservato alla Insignia, il motore turbodiesel 2 litri CDTI da 194 cavalli sbarca sulla monovolume sette posti, trasformandola in un mezzo perfetto per spostamenti veloci e dai consumi tutto sommato contenuti. «E’ la sette posti diesel più veloce sul mercato», il fiero proclama dei tedeschi.
    Il quattro cilindri 2.0 è sovralimentato con due turbocompressori sequenziali, pensati per intervenire in un range di giri differente: un turbo con inerzia inferiore ai bassi giri, per una coppia pronta e senza ritardi, uno più grande per garantire potenza in alto.
    Nel range intermedio le due unità lavorano insieme, per un passaggio senza strappi. Oltre alla cavalleria extra – quantificabile in 30 cavalli rispetto al 2.0 CDTI turbo – è la coppia a crescere in maniera decisa. Fino a oggi il diesel più potente sfoggiava 350 Nm a 1750 giri/min, mentre l’unità bi-turbo diesel arriva a 400 Nm allo stesso numero di giri motore.
    Per chi cerca prestazioni su una monovolume, i numeri che è in grado di restituire la Zafira Tourer sono di assoluto rilievo. L’accelerazione da zero a cento scende a 8.9 secondi, dai 9.8 finora miglior tempo della 2 litri 165 cavalli. La velocità massima si attesa a 218 orari (+10 km/h), mentre i consumi dichiarati sono di 5.6 litri/100 km nel ciclo misto, appena 0.4 litri in più rispetto al 2.0 CDTI 165 cavalli.
    La prontezza del motore e i benefici del doppio turbocompressore si evidenziano anche in ripresa, con la Tourer da 195 cavalli accreditata di 8.5 secondi nel passaggio in quinta marcia da 80 a 120 orari.
    Marcatamente sportiveggiante l’idea che vuole dare di sé la Opel Zafira Tourer, così accanto al nuovo propulsore c’è di serie il telaio FlexRide, con tarature impostabili dal guidatore, mentre il cambio è un manuale 6 rapporti. La dotazione è completata dalle luci adattive AFL, dal tetto panoramico e dalla telecamera anteriore Opel Eye. Invariati quelli che erano i punti di forza al capitolo abitabilità e spazio interno, con il bagagliaio forte di una capacità che può raggiungere i 1860 litri con la seconda e terza fila di sedili abbattute.
    Esteriormente la Zafira Tourer BiTurbo diesel mette in mostra il frontale con griglia a maglie larghe sulla calandra e paraurti, cerchi in lega di dimensioni generose, fino a 20 pollici, specchietti retrovisori bordati di nero lucido e un retrotreno sul quale spiccano i due terminali di scarico ovali, insieme ai gruppi ottici bruniti.

    1.4 Turbo da 140 cavalli a Gpl

    opel zafira tourer 2012 e zafira one

    Opel ha ampliato nel corso del tempo l’offerta della monovolume Opel Zafira Tourer con l’introduzione della versione a doppia alimentazione benzina/Gpl. Questa motorizzazione si affianca alle normali benzina e diesel e alla ecoM (alimentata a metano). Il 1.4 Gpl-Tech eroga una potenza di 140 cavalli con una coppia massima di 200Nm (tra 1.850 e 4.900 giri) di potenza e 103kw, in linguaggio Opel questo non è altro che il nuovo 1.4 Gpl-Tech Turbo.
    Nell’utilizzo in modalità “economa” quale GPL, la monovolume grande di Casa Opel è in grado di ottenere un dato di consumo come 8,6 litri ogni 100 chilometri, con emissioni di anidride carbonica CO2 di 139 g/km percorrendo quindi in media 11,6 chilometri con un litro di Gpl. In modalità benzina, invece, questo motore fa viaggiare consumando 6,7 litri in 100 km di percorrenza emettendo 156 g/km di CO2. I valori precedentemente citati per l’utilizzo in Gpl diventano rispettivamente 14,9 km/l e 156 g/km quando il motore viene alimentato ovviamente a benzina. Rispetto al benzina, il costo di gestione per il GPL, come si sa, è minore di circa il 40%: non certo irrilevante per chi l’auto la usa tutti i giorni. In questo modo non solo è possibile ridurre il costo del carburante, ma anche le emissioni di CO2 stesse, una grande battaglia degli ultimi tempi.
    Questo motore presenta inoltre delle novità eccezionali sotto il punto di vista della tecnica: esso è stato per così dire perfezionato, quindi studiato nel dettaglio per essere utilizzato col Gpl. Gli ingegneri di General Motors operanti in Opel hanno, per questo motivo, adoperato un materiale più resistente per le valvole e per le loro sedi ed hanno inoltre provveduto a rendere molto più efficiente la centralina del motore. Il serbatoio per il GPL è di circa 60 litri ed è posto sotto il pianale per non portar via ulteriore spazio utile per i bagagli e per non occupare nemmeno il posto agli occupanti. L’autonomia massima ottenibile con un pieno di Gpl è di 650 chilometri che arriveranno a 1.500 se si usufruisce anche della benzina.
    Anche in questa vettura, il passaggio dall’alimentazione a Gpl a quella a benzina è elementare poichè ciò avviene in maniera automatica nel momento in cui il serbatoio del GPL è non contiene più carburante, oppure tramite un interruttore collocato sul quadro strumenti. La spia, a LED, si illumina quando la Opel Zafira Tourer marcia a Gpl e si spegne quando si viaggia a benzina. Ricordiamo che l’impianto a “gas” viene installato direttamente in fabbrica dalla Opel, dalla divisione OSV (Opel Special Vehicles) a Rüsselsheim.

    Trazione e trasmissioni

    Opel Zafira Tourer si trova in listino solamente con trazione anteriore ed il cambio è un manuale a sei marce, altrimenti c’è disponibile come optional a 1.500 Euro l’automatico sequenziale a sei marce per le 1.4 Turbo da 140 cavalli e per le 1.6 Turbo SIDI.

    Due gli allestimenti ma tanti gli accessori da integrare

    opel zafira tourer 2012 portellone

    Sono in tutto solamente due gli allestimenti in listino: o l’Elective o il Cosmo ma gli optional da integrare, almeno per il primo, non sono così pochi quindi a nostro parere la scelta va indirizzata al Cosmo che è molto più completo e fa risparmiare. Non indifferente nemmeno la lista dei pacchetti applicabili ma chiaramente il prezzo di listino aumenta.

    Listino prezzi

    Vi elenchiamo ora tutto il listino prezzi di questa monovolume ma ricordate che se la scegliete omologata per cinque persone anziché sette, dovete sottrarre 250 Euro!

    Benzina:

    Opel Zafira Tourer 1.4 Turbo 120 cavalli Elective 24.550 Euro
    Opel Zafira Tourer 1.4 Turbo 120 cavalli Cosmo 26.250 Euro
    Opel Zafira Tourer 1.4 Turbo 140 cavalli Elective 25.550 Euro
    Opel Zafira Tourer 1.4 Turbo 140 cavalli Cosmo 27.250 Euro
    Opel Zafira Tourer 1.6 Turbo SIDI 170 cavalli Elective 27.200 Euro
    Opel Zafira Tourer 1.6 Turbo SIDI 170 cavalli Cosmo 28.900 Euro

    Diesel:

    Opel Zafira Tourer 1.6 CDTI 136 cavalli Elective Start&Stop 28.750 Euro
    Opel Zafira Tourer 1.6 CDTI 136 cavalli Cosmo Start&Stop 30.400 Euro
    Opel Zafira Tourer 2.0 CDTI 110 cavalli Elective 26.550 Euro
    Opel Zafira Tourer 2.0 CDTI 110 cavalli Cosmo 28.250 Euro
    Opel Zafira Tourer 2.0 CDTI 131 cavalli Elective 27.550 Euro
    Opel Zafira Tourer 2.0 CDTI 131 cavalli Cosmo 29.250 Euro
    Opel Zafira Tourer 2.0 CDTI 131 cavalli Elective Start&Stop 27.950 Euro
    Opel Zafira Tourer 2.0 CDTI 131 cavalli Cosmo Start&Stop 29.650 Euro
    Opel Zafira Tourer 2.0 CDTI 165 cavalli Elective automatica 30.050 Euro
    Opel Zafira Tourer 2.0 CDTI 165 cavalli Cosmo automatica 31.750 Euro
    Opel Zafira Tourer 2.0 CDTI 194 cavalli BiTurbo Cosmo Start&Stop 33.250 Euro

    opel zafira tourer 2012 posteriore

    Gpl:

    Opel Zafira Tourer 1.4 Turbo 140 cavalli Gpl-Tech Elective 26.550 Euro
    Opel Zafira Tourer 1.4 Turbo 140 cavalli Gpl-Tech Cosmo 28.250 Euro

    Metano:

    Opel Zafira Tourer 1.6 Turbo 150 cavalli EcoM Elective 27.550 Euro
    Opel Zafira Tourer 1.6 Turbo 150 cavalli EcoM Cosmo 29.250 Euro

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA FEBBRAIO 2017

    2942

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2013Auto a MetanoAuto GPLBifuelMonovolumeOpelOpel ZafiraVideo Auto
    PIÙ POPOLARI