Pagani Zonda F roadster

Pagani Zonda F roadster
da in Auto nuove, Auto sportive, Cabrio e spider, Pagani
Ultimo aggiornamento:

    Pagani Zonda F Roadster

    Al Salone di Ginevra si potrà ammirare l’ultimo capolavoro di casa Pagani, La Zonda F Roadster. In realtà verrà presentata in esclusiva al Salone “Luxury&Yachts” di Verona il 25 febbraio, ma i presenti potranno ammirarla soltanto a marzo nella città svizzera. Quel che è più interessante è che questa nuova spider potrebbe diventare il nuovo metro di paragone per le sportive a cielo aperto.

    I semplici dati di accelerazione (da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e 9,8 per toccare i 200 km/h) e velocità massima (oltre 345 km/h) danno un’idea della qualità dell’ultimo capolavoro di Horacio Pagani. Anche il peso, che nella coupè è di 1.230 kg a secco, non dovrebbe crescere e ciò, rafforza la convizione che ci si trovi davanti ad un’opera d’arte ingegneristica.

    Ma, nonostante il telaio in fibra di carbonio, la peculiarità di quest’auto sta nel motore, il propulsore che spinge questa piuma, infatti, è un mastodontico Mercedes 12 cilindri a V di 7.291 cc di cilindrata che, grazie all’operato di AMG ,produce 602 cv di potenza a 6.150 giri e 780 Nm di coppia a 4.000 giri.

    Il design sarà quello “classico” delle Zonda: linee vistose, come una vera supercar deve avere, ma a suo modo eleganti ed esclusive. Il passaggio per la coupè dalla versione S alla F ha comportato una linea ancora più aggressiva, anche se tale miracolo, non sembrava possibile, ma si è compiuto grazie a dettagli come la fanaleria composta da tre proiettori separati. Ci si aspetta che anche la roadster segua questa tanto piacevole tendenza.

    287

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveAuto sportiveCabrio e spiderPagani
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI