Parcheggi Auto: prenotali da casa

Parcheggi Auto: prenotali da casa

Parcheggi Auto: prenotali da casa

da in Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Geolocalizzazione, non è uno scioglilingua, ma un innovativo servizio di Parcheggi.it, il network interamente italiano specializzato nella sosta dei veicoli, proprio in occasione delle appena trascorse vacanze pasquali, ha offerto, gratuitamente, la possibilità di prenotare il posto auto, anche da casa.

    Si, prenotare il posto auto, sembra un servizio marginale e invece è molto importante perché non si capisce il perché si prenota la stanza d’albergo ad ogni spostamento, persino il ristorante preferito sotto casa e ancora adesso, nonostante la delicatezza dell’argomento, il parcheggio dell’auto resta ancora affidato al caso.

    Ma oggi le cose son cambiate, infatti, col il servizio web, My Parking, è possibile prenotare on line il posto auto direttamente da casa o dall’ufficio dando anche la possibilità di pagare anticipatamente il servizio risparmiando sui costi.

    “Un servizio – commenta Piero Violante responsabile sviluppo del sito Parcheggi.it – che non esitiamo a definire unico. Grazie alla piattaforma il cliente può infatti usufruire di tariffe a costo agevolato oppure scegliere quel parcheggio che maggiormente gli interessa per la qualità e l’offerta del servizio; il gestore può invece programmare e organizzare i servizi e la disponibilità di sosta da “vendere” abbattendo i costi di gestione grazie alla pianificazione preventiva degli arrivi.“La filosofia ispiratrice del nostro servizio MyParking – prosegue Violante – trova radici nella necessità di offrire il parcheggio come servizio necessario per attrarre turisti od altri individui che per varie ragioni si spostano con l’auto e che cercano un ricovero custodito in cui parcheggiare la propria auto. Prenotare via internet un viaggio, un hotel, uno spettacolo teatrale, una visita al museo od altro è pratica ormai frequente: ed è ineluttabile che tutte queste destinazioni vengano spesso raggiunte in auto.

    Altrettanto utile, dunque, l’opportunità di garantirsi il parcheggio.”

    Anche le mappe da oggi introducono nuove funzionalità e si presentano completamente aggiornate grazie a una applicazione personalizzata della tecnologia Google™ Maps. Per aiutare la navigazione si sono messi in evidenza attraverso apposite icone i punti di maggior interesse: aeroporti, porti, stadi e stazioni ferroviarie migliorandone l’individuazione.
    “A tutto ciò – conclude Violante- si aggiunge un’ancora maggiore facilità di consultazione per l’utente, che prevede per il riconoscimento esatto della città di cui si desiderano avere le informazioni un applicativo che automaticamente ne riconosce il nome corretto e le eventuali alternative. Un po’ come accade con i sistemi automatici a composizione guidata per scrivere gli sms sul cellulare”.

    441

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI