Passat CC R-Line: allestimento sportivo per la berlina Volkswagen

Anche per la morbida Volkswagen Passat CC è disponibile il kit R-Line; con un supplemento di 2

da , il

    Passat CC R-Line: allestimento sportivo per la berlina Volkswagen

    Una succosa novità da Volkswagen per tutti gli appassionati di auto sportive e grintose; debutta infatti anche sulla bella Passat CC l’allestimento R-Line. Si allarga così a otto l’offerta di modelli personalizzati e che strizzano l’occhio al mondo delle elaborazioni. Effettivamente la Passat CC R-Line si può considerare una versione “in-house” tuning, visto che per realizzarla è stato realizzato un vero e proprio programma di elaborazione estetica. Le altre versioni R-Line disponibili sui listini Volkswagen riguardano i modelli Golf, Touran, Tiguan, Touareg, Passat, Passat Variant e Scirocco.

    La versione coupé quattro porte della Passat scopre quindi un’anima sportiva finora celata, lasciano infatti pochi dubbi le belle appendici aerodinamiche che orlano fiancate e frontale. Si tratta ovviamente di una trasformazione stilosa, senza alcuna esagerazione, che mantiene inalterato l’aplomb della berlina tedesca. Soft le modifiche al posteriore, cambia infatti soltanto la colorazione dei gruppi ottici.

    A caratterizzare il look della Passat R-Line contribuiscono i grandi cerchi in lega da 17 pollici Mallory, disponibili eventualmente anche nella misura 18″, calzati da pneumatici 235/45 e un assetto visibilmente ribassato.

    Curata anche la personalizzazione degli interni, troviamo infatti il volante a tre razze di foggia sportiva e i badge R-Line su plancia e battitacco.

    In abbinamento alla versione 2.0 TDI il kit R-Line si paga 2.200 euro.