Pedoni: arriva il sistema che limita le conseguenze di un impatto

Pedoni: arriva il sistema che limita le conseguenze di un impatto
da in Codice della strada, Jaguar XF, Mondo auto, Nissan Skyline GTR
Ultimo aggiornamento:

    Il pedone è sempre più esposto ai rischi di un sinistro, ma ora le cose potrebbero migliorare grazie ai sistemi elettronici di Bosh

    Pedoni sempre più sicuri da quando le Case automobilistiche hanno adottato sistemi che evitano un impatto duro, fra la superficie dell’auto e il malcapitato di turno; un problema, quello dell’impatto con i pedoni,serio, che si consuma spessissimo nelle nostre città, spesso per imprudenza degli automobilisti, spesso per gli stessi pedoni che non osservano il Codice, che vale anche per loro, ma con un’avvertenza importante; indipendentemente dal grado di distrazione dell’utente appiedato della strada, è rarissimo che in caso di collissione con un pedone l’automobilista possa invocare la non responsabilità nel sinistro, ci si basa sul principio secondo il quale, a chi guida è fatto obbligo di porsi in modo tale da essere sempre nelle condizioni di scongiurare un incidente con un pedone, soprattutto se ciò accade in città, ne consegue che difficilmente un giudice darà ragione all’automobilista e torto al pedone.

    Detto ciò, vediamo come le Case automobilistiche si stanno attrezzando in questo senso; sia Jaguar, con la XF, che Nissan, con la Skyline, si sono attrezzati con l’EPP della Bosh; sono sistemi basati sull’elettronica in grado di attivare sensori in grado di prevedere l’ostacolo predisponendo le parti più esposte dell’auto in modo che si dia il tempo al cofano di sollevarsi quel tanto che basta affinché l’impatto sia più dolce di quanto avvererebbe in loro assenza.

    L’energia dell’impatto, con tale sistema, si riduce al punto da provocare ferite più leggere al ciclista o al pedone che paga sempre, in caso di impatto, un prezzo altissimo, come dimostrano le statistiche europee.

    Certo meglio sarebbe che ciò non accadesse mai, esistono anche prototipi in grado di fermare l’auto ancor prima che questa investa un qualsiasi ostacolo, pedone compreso, ma sono lì da venire, per intanto, “accontentiamoci”, si fa per dire, di questi sistemi.

    376

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaJaguar XFMondo autoNissan Skyline GTR
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI