Peugeot 1007 Enrico Coveri, una firma italiana per una francese di successo

Sempre più vicina l'abbigliamento di moda con l'auto

da , il

    Peugeot Enrico Coveri

    E’ da un po’ di tempo che moda e automobilismo si sono uniti in un sodalizio indissolubile per la felicità soprattutto delle donne.

    L’abbiamo già visto con Citroen Pinko, lo rivediamo adesso con la Nuova Peogeot 1007 unitasi con le personalizzazioni del notissimo stilista Enrico Coveri che, alla seconda edizione del il “Genio Fiorentino” di qualche giorno addietro ha dato l’occasione agli estimatori della celeberrima firma di ammirare l’ultima sua creazione sulla nota city car francese.

    La Peugeot Coveri è l’espressione più alta dell’espressività di Coveri, ci avvediamo, immediatamente dagli esterni, del tocco del grande “maestro”, ma anche gli interni e non poteva che essere così, sentono forte la caratterizzazione dello stilista italiano, impegnato in una sorta di rivisitazione in chiave moderna e classica al contempo della sua espressività estesa ad ogni angolo dell’abitacolo, pur con la sobrietà e la grazia che solo un genio dello stile può fare.