Motor Show Bologna 2016

Peugeot 2008 vs. Renault Captur: confronto tra crossover di successo [FOTO e VIDEO]

Peugeot 2008 vs. Renault Captur: confronto tra crossover di successo [FOTO e VIDEO]
da in Auto Neopatentati, Auto nuove, Confronto auto, Crossover, Peugeot, Peugeot 2008, Renault, Renault Captur, Video Auto
Ultimo aggiornamento: Lunedì 25/07/2016 16:16

    Sfida tra Renault Captur Peugeot 2008

    Il confronto di questa volta riguarda due crossover da poco debuttati nel mercato italiano e che in breve tempo hanno riscosso un successo inaspettato. Si tratta di due vetture francesi: Peugeot 2008 e Renault Captur, del segmento dei piccoli crossover compatti. Questa categoria di mercato, ultimamente, sta facendo veramente un grande successo nelle vendite. Offre infatti vetture versatili, confortevoli, con dimensioni che “strizzano l’occhio” anche per gli spostamenti cittadini e la comodità di poterle avere, alcune, anche con trazione integrale (non 2008 e Captur) oltre a motorizzazioni dai bassi consumi e dalle contenute emissioni. Nella sfida cui le sottoponiamo, queste due vetture dovranno essere in grado di proporre tanto dal punto di vista delle dotazioni con prezzi contenuti, buone prestazioni, spaziosità interna e design. PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO

    Dimensioni e bagagliaio

    PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO Le dimensioni dei due crossover si equiparano. Nello specifico Peugeot 2008 vanta una lunghezza di 416 centimetri, una larghezza di 174 centimetri ed un’altezza di 156 centimetri, mentre Renault Captur è lungo 412 centimetri per una larghezza di 178 centimetri con un’altezza di 157 centimetri. Le dimensioni del bagagliaio sono uno step importante al momento dell’acquisto per il cliente. Tra le due vetture in questione vince Renault Captur che dichiara una minima capacità di 377 litri viaggiando in configurazione cinque posti e se si porta avanti il divanetto diventano 455 litri, mentre abbattendo gli schienali si arriva a ben 1235 litri a differenza di Peugeot 2008 che dichiara una minima capacità di 360 litri ed una massima di 1194. In termini di dimensioni il punto va ad aggiudicarsi a Renault Captur che, seppur più grande (di pochi millimetri), offre un’abitabilità migliore ed un vano di carico più capiente. PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO

    I motori in listino

    PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO Due le alimentazioni disponibili per entrambe: a benzina o a gasolio. Per quanto riguarda i benzina Peugeot 2008 è disponibile con gli 1.2 litri PureTech da 82 cavalli, con i 1.2 litri PureTech 110 cavalli Start&Stop disponibili anche con un automatico sequeniale a sei marce EAT6 ed infine pure con i 1.2 Turbo da 131 cavalli di potenza. Nel comparto diesel troviamo invece gli 1.6 litri BlueHDi da 75 cavalli, gli 1.6 litri BlueHDi da 99 cavalli ed infine gli 1.6 litri BlueHDi da 120 cavalli di potenza massima. Per Renault Captur, invece, più innovativi i benzina: c’è il 1.0 TCe da 90 cavalli (piccolo in proporzione alle dimensioni ed al peso della vettura – 1101 chili) altrimenti il 1.2 TCe disponibile solamente con cambio robotizzato a doppia frizione a sei marce da 120 cavalli. Due i propulsore diesel: il 1.5 dCi da 90 e 110 cavalli. Per le motorizzazioni proposte in listino è curioso trovare un crossover dotato di un 1.0 di cilindrata quindi il punteggio va a Captur, o meglio, a Renault che crede in questo piccolo propulsore e vuole darne conferma. Senza dimenticare 2008, però, c’è da dire che sotto il punto di vista dei diesel, il 1.6 nella tecnologia e-HDi da 92 cv sembra proprio il motore adatto per una vettura di questo segmento: c’è la parità quindi. PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO

    Consumi ed emissioni

    PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO Siamo arrivati ad un punto critico del confronto: il test sui consumi e le emissioni. I dati dichiarano, per entrambe, una percorrenza media di 20.4 chilometri con un litro rispettivamente con il 1.2 PureTech e con il 1.0 TCe per 2008 e Captur; confrontando i 1.5 dCi da 90 cavalli del Captur contro i 1.6 BlueHDi da 99 cavalli c’è da dire che i entrambi propongono consumi che quasi si equiparano, si aggirano attorno ai 28 chilometri con un litro di carburante nel misto. Ancora una volta è Captur a spuntarla su 2008. C’è da considerare però che almeno Peugeot 2008 è proposta in più potenze e non con una sola cilindrata ma, dati alla mano, la vittoria va a Renault Captur. Il design è spesso l’arma vincente

    Il design è una caratteristica da analizzare con cura e, soprattutto, c’è da verificare attentamente chi abbia o meno stupito, chi abbia rispettato poi i canoni stilistici del marchio cui fa parte. Per questo confronto c’è da dire che sia Renault che Peugeot hanno giocato ottime carte. Captur riprende appieno quello che è il nuovo family-feeling introdotto con la Nuova generazione di Renault Clio e Clio Sporter, mentre c’è da dire che pure 2008 non ha tradito il nuovo percorso di stile partito con l’utilitaria 208. Entrambi i crossover provengono anche meccanicamente dalle piccole berline compatte appena citate ed in termini di design la risposta è stata più che positiva da parte del pubblico che in un così breve tempo ha fatto ben decollare le vendite. Parità di merito in questo settore: quello dell’estetica. PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO

    Gli allestimenti

    PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO Prima di analizzare i listini prezzi ufficiali c’è da considerare che Peugeot 2008 è disponibile in cinque allestimenti che già dai modelli base propongono parecchi accessori di serie, tre sono invece gli allestimenti in gamma per Captur ma 2008 ci perde in quanto propone una lista accessori da integrare ben più ampia rispetto a quella del Renault. Anche in questo caso è Captur il leader. PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO

    Listini prezzi

    PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO Arriviamo ora a parlare dei prezzi. Per Peugeot 2008 si parte dai 15.810 Euro per portarsi a casa la versione Access (base) motorizzata dal 1.2 a benzina da 82 cavalli, mentre il prezzo di attacco di Captur è di 15.950 Euro per la 1.0 TCe Wave dotata di Start&Stop. PEUGEOT 2008: Benzina: Peugeot 2008 1.2 PureTech 82 cavalli Access 15.810 Euro Peugeot 2008 1.2 PureTech 82 cavalli Active 17.510 Euro Peugeot 2008 1.2 PureTech 82 cavalli Allure 19.210 Euro Peugeot 2008 1.2 PureTech Turbo 110 cavalli Allure 20.710 Euro Peugeot 2008 1.2 PureTech Turbo 131 cavalli Allure 21.310 Euro

    Diesel: Peugeot 2008 1.6 BlueHDi 75 cavalli Access Start&Stop 17.460 Euro Peugeot 2008 1.6 BlueHDi 75 cavalli Active Start&Stop 19.160 Euro Peugeot 2008 1.6 BlueHDi 99 cavalli Active Start&Stop 20.060 Euro Peugeot 2008 1.6 BlueHDi 99 cavalli Allure Start&Stop 21.760 Euro Peugeot 2008 1.6 BlueHDi 120 cavalli Allure Start&Stop 22.610 Euro Peugeot 2008 1.6 BlueHDi 120 cavalli Crossway Start&Stop 25.710 Euro RENAULT CAPTUR Benzina: Renault Captur 0.9 TCe 90 cavalli Life Start&Stop 16.850 Euro Renault Captur 0.9 TCe 90 cavalli Zen Start&Stop 18.100 Euro Renault Captur 0.9 TCe 90 cavalli Intens Start&Stop 19.250 Euro Renault Captur 0.9 TCe 90 cavalli Hypnotic 19.400 Euro Renault Captur 1.2 TCe 120 cavalli Intens EDC 21.350 Euro Renault Captur 1.2 TCe 120 cavalli Hypnotic EDC 21.500 Euro Diesel: Renault Captur 1.5 dCi 90 cavalli Life Start&Stop 18.850 Euro Renault Captur 1.5 dCi 90 cavalli Zen Start&Stop 20.100 Euro Renault Captur 1.5 dCi 90 cavalli Intens Start&Stop 21.250 Euro Renault Captur 1.5 dCi 90 cavalli Hypnotic Start&Stop 21.400 Euro Renault Captur 1.5 dCi 90 cavalli Excite Start&Stop 22.850 Euro Renault Captur 1.5 dCi 90 cavalli Iconic Start&Stop 22.850 Euro Renault Captur 1.5 dCi 90 cavalli Zen Start&Stop EDC 21.700 Euro Renault Captur 1.5 dCi 90 cavalli Intens Start&Stop EDC 22.850 Euro Renault Captur 1.5 dCi 90 cavalli Hypnotic Start&Stop EDC 23.000 Euro Renault Captur 1.5 dCi 90 cavalli Excite Start&Stop EDC 24.450 Euro Renault Captur 1.5 dCi 90 cavalli Iconic Start&Stop EDC 24.450 Euro Renault Captur 1.5 dCi 110 cavalli Intens Start&Stop 22.250 Euro Renault Captur 1.5 dCi 110 cavalli Hypnotic Start&Stop 22.400 Euro Renault Captur 1.5 dCi 110 cavalli Excite Start&Stop 23.850 Euro Renault Captur 1.5 dCi 110 cavalli Iconic Start&Stop 23.850 Euro In questo caso il merito è a favore di Peugeot 2008 e sostanzialmente la spiegazione non è data solamente dal fatto che ha un prezzo d’attacco inferiore, ma anche dal fatto che c’è più scelta negli allestimenti per le varie motorizzazioni in listino e comunque c’è da considerare che la dotazione è ben completa già dagli allestimenti base o intermedio. PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO

    Verdetto finale

    PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO Con cinque sfide vinte su sei è Renault Captur secondo noi di AllaGuida.it ad aggiudicarsi il miglior crossover nel mercato se rivaleggiato con l’altra francese Peugeot 2008 che ha vinto, secondo i nostri giudizi, tre sfide! PEUGEOT 2008 NON PIU’ IN LISTINO

    1485

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI