NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Peugeot 206 CC, in pensione si, ma gloriosamente!

Peugeot 206 CC, in pensione si, ma gloriosamente!

Ottima proposta anche se sulla via della pensione

da in Auto nuove, Cabrio e spider, Peugeot
Ultimo aggiornamento:

    Peugeot 206 CC

    D’accordo, è una fine serie, ma chi ha detto che un’auto giunta quasi alla pensione non possa dare ancora tante soddisfazioni…..

    Ce lo dimostra la Peugeot con la sua 206 CC, derivata dalla 3 Porte, pioniera assoluta di quello che poi sarebbe stato l’orientamento di tante utilitarie assurte a piccole roadester che hanno adottato, via, via nel tempo la soluzione del tetto ripiegabile nel vano bagagli.

    Intanto, già dalle immagini, ci si rende conto che di un modello sempre abbastanza attuale parliamo caratterizzato da una sua spiccata modernità e un design sempre attuale.

    La 206 CC è una 2+2 posti, ma i sedili dietro sono davvero scomodi per tutti, mentre anteriormente il confort è notevole, grazie anche alla dotazione di serie di questa vettura che non si fa mancare nulla, fin dalle versioni base. Pertanto, ritroviamo i doppi airbag, l’ABS e l’ESP, il climatizzatore automatico, la pelle nel volante e gli inserti rivestiti con materiale di alta qualità.

    Buone le prestazioni, la 1.600, 16 valvole, che pesa oltre 1.200 chilogrammi, sviluppa 109 cavalli di potenza a 5.800 giri, accelera da 0 a 100 orari in 11 secondi e raggiunge quasi i 200 orari di velocità massima con consumi medi di quasi 15 chilometri con un litro di benzina.

    Abbastanza potente anche la versione diesel, la Hdi, anch’essa 1.600 di cilindrata in grado di sprigionare la potenza dei suoi 109 cavalli a 4.000 giri, che pesa qualcosina in più della versione a benzina, 1.290 chilogrammi e accelera da 0 a 100 orari in 10,5 secondi e raggiunge una velocità massima di 185 chilometri orari, ottimi i consumi, quasi 21 chilometri con un litro di gasolio.

    I prezzi non sono bassi, 17.000 per la benzina fino ai 20.000 per la diesel, ma parlando di una fine serie, pretendere un sostanziale sconto è quasi un diritto!

    317

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveCabrio e spiderPeugeot
    PIÙ POPOLARI