Peugeot 206 Plus: anteprima

Peugeot 206 Plus: anteprima
  • Commenti (33)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Peugeot 206 plus

Intelligente mossa della Peugeot che lancia la sua auto low cost senza clamore ma solo sfruttando quanto già presente in ” casa ” assemblandolo al meglio e confezionando un prodotto più moderno destinato a riscuotere consensi; parliamo della Peugeot 206 Plus, ricavata dall’originale 206 sostituita dalla 207 e consegnata al mercato in chiave più moderna usufruendo di un nuovo look.

Difatti, la Peugeot 206 Plus anteriormente importa molti elementi che sono della 207, questo è un vantaggio non solo sul lato estetico ma anche per la sicurezza dei pedoni, considerato che il frontale è oltretutto più smussato. Lo stesso lavoro eseguito con la Peugeot 206 Plus è stato compiuto su altre vetture alla fine della loro carriera, si pensi alla Renault Clio Storia e alla Fiat Punto Classic.

Interessante il prezzo dell’auto che partendo da un listino di 10.500 euro giunge a 8.000 euro sfruttando gli incentivi statali per la rottamazione e lo sconto incondizionato. Ci riferiamo alla versione con motore di 1.100 cc. di cilindrata da 60 cavalli di potenza, clima incluso. Disponibile comunque anche una versione diesel, con motore di 1.400 cc. di cilindrata da 68 cavalli di potenza che ha un costo di listino di 13.600 euro a cui togliere tutti gli sconti previsti. Da segnalare che rispetto al modello passato la Peugeot 206 all’interno è del tutto rinnovata.

263

Vedi anche:

Peugeot Exalt al Salone di Pechino

Guarda il video della nuova Peugeot Exalt, la nuova elegante coupé che verrà svelata per la prima volta dal vivo al prossimo salone dell'auto di Pechino. Siamo di fronte ad un bellissimo concept, che riprende in diversi dettagli quello famoso della casa del Leone di nome Onyx di qualche tempo fa.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 23/03/2009 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Joe_Public 24 marzo 2009 10:39

Onestamente non capisco perche’ continuare con un progetto oramai vecchio e decisamente insicuro, la 206 non ha mai preso 5 stelle nelle prove di crash dell’Euroncap e non di certo le prendera’ ora. Inoltre parecchie persone continuavano a comprare la 206 poiche’ il frontale era meno esasperato della 207 e la linea era comunque giovanile. Ora che il frontale e’ copiato pari-pari dalla 207, come anche gli interni (un mix orrendo tra la 206 e la 207), piu’ che un auto low-cost mi sembra un modo per riciclare qualcosa di stantio. Meglio quindi la 206 di prima, sperando che non sia stata bloccata la produzione (ma ne dubito).

Rispondi Segnala abuso
Alex 27 marzo 2009 23:41

Peccato.. era molto più carina prima.. l’ho sempre preferita alla 207 e ora preferirò la vecchia ad entrambe..

Rispondi Segnala abuso
17 maggio 2009 09:31

anchio io infondo mi sono innnamorata del vecchio modello era bellissima xò prima ke io posso prendere la patente passeranno altri 2 anni e pensavo che nn ci sarebbe + stata e invece x fortuna hanno fatto questo nuovo!! i fanalini anteriori sono giganteschi quelli posteriori sono adorabili!!

Segnala abuso
2 aprile 2009 14:07

MA SMETTETELA,

COME FATE A DIRE CHE ERA MEGLIO LA VECCHIA… INTERNI CON PLASTICHE ULTRA SCADENTI CON DESIGN ORMAI SUPERATO, ED UN FRONTALE CHE SOLO A VEDERLO FA VENIRE LA NAUESEA, RAGA VI RICORDO CHE 206 E NATA NEL 1998.
FACCIO I MIEI COMPLIMENTI ALLA PEUGEOT
OTTIMO RESTYLING.

Rispondi Segnala abuso
Gus 6 aprile 2009 13:02

invece trovo che abbia un suo perchè. la linea della vecchia 206 è ancora carina (o comunque quelle nuove non sono meglio). inoltre il vecchio motore 8 valvole della 206 (derivato dalla vecchissima 106) è inarrestabile e abbastanza economico se lo usi bene. quelo che non è specificato sela 206 plus monta ancora quel motore aggiornato euro 4 o uno nuovo. certo che una macchinetta così con tutti gli optionals utili già montati a meno di 8.000 euro (più li incentivi ulteriori?)non è male per chi cerca un’auto collaudata senza tante pretese 5 posti con un baule di nome e di fatto e senza spendere l’eccessivo. secondo me venderà. gus

Segnala abuso
Michela 6 ottobre 2009 11:30

Pienamente d’accordo!

Segnala abuso
4 aprile 2009 22:15

e bellissima io l ho ordinata e sto aspettando la consegna nn vedo l ora

Rispondi Segnala abuso
GIO 19 aprile 2009 13:07

La 206 plus è il RESTYLING della 206 brasiliana.Questo RESTYLING in brasile si chiama 207.

Rispondi Segnala abuso
Gazalien 21 aprile 2009 09:08

Io l’ho vista bene, è molto bella, ma la cosa incredibile è che la casa non mette i cerchi in lega nemmeno tra gli optional e la radio clarion(modello identi a quello montato sulle c2)non credo legga gli mp3, inoltre è compresa in un bel pacchetto stile & sound, ma se vuoi montarne un altra tu, devi farlo in un loro centro a un costo di circa 80 euro(così dicono) in un secondo momento buttando così parte dei soldi spesi per il pacchetto.
Per il resto è praticamente perffetta.

Rispondi Segnala abuso
BARTIX 18 maggio 2009 22:33

sinceramente anch’io ho sempre preferito la prima versione della 206, nonostante asia datata 1998 che non è affatto una colpa, anzi trovo molt più preferibile la semplicità dei modelli di fine anni’90 e inizio 2000…
e poi, questa nuova serie di 206 ha soltanto duemotorizzazioni, troppo poco, soprattutto pr chi ama i motori a benzina cose s ne fa di un semplice 110?? a questo punto meglio la mia vecchissima 106 1400cc !!!

Rispondi Segnala abuso
Steve 16 luglio 2009 22:14

Io l’ho comprata, xò ancora nn mi è arrivata, rispetto alla vecchia 206 nn c’è paragone, e molto migliorata a livello di design, e dentro e tt un altro pianeta, e poi la versione cn il pack styling e tt un’altra cosa, quelle cromature sn molto carine e ci stanno benissimo

Rispondi Segnala abuso
Giorgio 21 luglio 2009 16:23

La mia ragazza la ha acquistata due mesi fa e da due mesi è dal concessionario perchè si spegne in corsa attaccando l’aria condizionata. Problemi della centralina comune a tutte le 206 da quello che mi hanno detto. Sto andando per avvocato

Rispondi Segnala abuso
25 agosto 2009 15:05

Anche la mia 206 Plus 1.1 Benzina X-line (ritirata a fine Luglio 2009) si spegne in corsa quando è accesa l’aria condizionata !!! Hanno già provato resettando la centralina ma ancora si spegne ! Ora la devo riportare … spero sia sufficiente un aggiornamento del software della centralina !
Purtroppo dell’argomento non se ne parla molto ma credo sia necessario fare un passa parola per mettere in guardia chi deve acquistare questa macchina e chi già l’ha acquistata (si perchè è anche molto pericoloso lo spegnimento della macchina magari a100 Km/h mentre si cerca di scalare dalla 5° alla 4°) !!!
Ciao a tutti

Rispondi Segnala abuso
Giorgio 25 agosto 2009 15:23

Io l’ho riportata ieri per un secondo aggiornamento. Stasera vado a ritirarla. Speriamo bene. Comunque è uno schifo che continuino a venderla. Tu l’hai ritirata due mesi dopo di me e naturalmente nessuno ti ha detto niente.
Comunque ho fatto scrivere una lettera dall’avvocato e dopo una settimana mi è arrivata la risposta della peugeot…naturalmente inutile. Il prossimo passo è scrivere ai quotidiani. Bisogna rompergli le scatole altrimenti non si muovono

Segnala abuso
Ciccio 12 settembre 2009 13:48

Il prezzo non è poi cosi conveniente, se si sceglie il motore 1.4 hdi, la differenza con la 207 con lo stesso motore è circa 2000 euro,
la 207 e più grande, è piu moderna, non soffre del retrotreno ballerino, ha cinque stelle euroncap, ha il controllo elettronico ESP, ha gli airbag laterali, queste alcune differenze è non è poco.

Rispondi Segnala abuso
Francesco 13 settembre 2009 13:49

ottima osservazione, ho fatto la simulazione sul sito peugeot ed hai perfettamente ragione

Segnala abuso
Ale 13 settembre 2009 13:57

Il prezzo è conveniente nel momento in cui c’è la rottamazione, si arriva a risparmiare sino al 34%, ma solo se si prende la versione 1.1(anche se sinceramente io personalmente non prenderei mai…motore troppo poco potente e con troppi pochi cavlli per il tipo di auto).

Rispondi Segnala abuso
Claudio 17 settembre 2009 19:13

vedo opinioni alquanto contrastanti in giro, riguarda questa macchina, comunque con motore hdi il prezzo si allinea con le auto di pari requisiti di altri produttori, prima di comprare fatevi un giro per le concessionarie di altri marchi.

Rispondi Segnala abuso
Giorgio 18 settembre 2009 09:49

Ieri finalmente mi hanno aggiornat oil software e il problema sembra risolto (5 mesi ci hanno messo!!! Hanno riscritto l’intero codice della centralina???). Ora ho la frizione che fa uno scattino a fine corsa e non capisco cosa c’entri con l’aggiornamento software…ma almeno la macchina non si spegne più in corsa

Rispondi Segnala abuso
Psiconano 18 settembre 2009 23:22

meglio la 207, per un poco in più, molto ma molto di più

Rispondi Segnala abuso
Michela 2 ottobre 2009 10:11

L’ho presa!
L’ho ordinata il 20 settembre, a doppia alimentazione, gpl e benzina.
Arriverà a gennaio 2010 e non vedo l’ora.
Con gli incentivi l’ho pagata 8.600,00 euro full optionals.
Bellissima!

Rispondi Segnala abuso
Michela 2 ottobre 2009 10:22

L’ho presa!
L’ho ordinata il 20 settembre, a doppia alimentazione, gpl e benzina.
Arriverà a gennaio 2010 e non vedo l’ora.
Con gli incentivi l’ho pagata 8.600,00 euro full optionals.
Bellissima!

Rispondi Segnala abuso
Giorgio 2 ottobre 2009 11:40

Riportata ad aggiornare il software. Ora va un po’ meglio, ma ogni tanto si spegne ancora…non ho parole

Rispondi Segnala abuso
Roberto 12 ottobre 2009 19:58

Vorrei chiedervi un consiglio: il concessionario mi ha offerto la 206 Plus 1.1 con doppia alimentazione (benzina + GPL) a 9300 euro. E’ la versione X-Line (la più accessoriata) e il prezzo comprende vernice metallizzata e IPT. Secondo voi è un buon prezzo???

Rispondi Segnala abuso
Roberto 13 ottobre 2009 08:28

ah dimenticavo….è la versione a 5 porte!!

Rispondi Segnala abuso
Michela 19 ottobre 2009 08:26

Ciao Roberto, direi proprio di si, io l’ho ordinata a settembre e pagata € 8.600,00 la versione full optional, 3 porte però, con vernice metalizzata e doppia alimentazione gpl e benzina 1.1.

Segnala abuso
Ale 20 ottobre 2009 02:04

Ciao roberto..come prezzo è buono, ma io se fossi stato in te avrei lasciato perdere il gpl e soprattutto il 1.1 benzina..troppo poco potente rispetto al peso della macchina(al quale va anche aggiunto quello del gpl)

Rispondi Segnala abuso
Paolo 20 ottobre 2009 16:57

Ciao a tutti. Ho appena ordinato la mia 206 plus bi-fuel e cacchio…spero non mi dia problemi del tipo …”si spegne in corsa con l’aria condizionata accesa”… o per lo meno spero che si risolvino con poco. La linea è stupenda, adoro sia la vecchia 206 che la plus…era il mio sogno averla, e spero che non si trasformi in un incubo…

Rispondi Segnala abuso
VIP 28 ottobre 2009 18:24

salve ho ordinato una 206 plus x-line 3 porte gpl sto aspettando che arrivi non vedo l’ora ragazzi ma a quei pochi € € € che abbiamo speso che pretendete?meglio di molte altre auto italiane e non… che non si possono guardare ciao VIVA 206 plus!!

Rispondi Segnala abuso
Francesco 29 novembre 2009 17:55

Si,è bella.Io ho avuto la 206 1,4 per 7 anni e andava benissimo,ora ho da 2 anni la 207 che è sicuramente superiore alla 206,ma direi comunque che chi acquisterà la nuova 206 si troverà bene.

Rispondi Segnala abuso
Ilkremo 18 dicembre 2009 14:06

L’ho ordinata anche io: GPL e Benzina, 5 porte X-Line + Pack Style! Ora attendo fine gennaio per “ma petite banquise”! Mi piace!

Segnala abuso
Redx 27 dicembre 2009 00:16

Premesso che la scelta di una macchina dipende da l’uso che se ne deve fare e dai propri gusti, credo che la nuova peugeot 206 plus sia un’ottima macchina, frutto di un restyling non solo estetico. Chi la paragona con la 207, credo che non le abbia ancora confrontate bene dal vivo in concessionario (lasciate perdere i simulatori). La 207 appartiene ad un’altra categoria di prezzo e di prestazioni, da confrontare con la punto evo,la nuova ford fiesta, ecc…, che sono vere e proprie berline lunghe più di 4 metri larghe più di 1.70 m, di peso superiore ai 1100 Kg e con motorizzazioni più potenti. Qui stiamo parlando di una classica utilitaria con dotazioni medie in termini di comfort e sicurezza. Credo che la 206 plus venderà molti modelli perchè è una onesta utilitaria che si propone semplicemente come tale. E’ dotata di motori piccoli e parsimoniosi, ideali per un uso prevelentemente urbano. Pensate ai consumi reali di un 90 cv o 120 cv a benzina, che senso ha montarli in una macchina piccola concepita per andare in città (50 Km/h)?

Rispondi Segnala abuso
Seguici