NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Peugeot 208 Hybrid FE Concept: ecologica al Salone di Francoforte 2013 [FOTO]

Peugeot 208 Hybrid FE Concept: ecologica al Salone di Francoforte 2013 [FOTO]

Quelle che potete vedere sono le prime foto ufficiali della nuova Peugeot 208 Hybrid FE Concept, vettura esposta in anteprima mondiale al Salone di Francoforte 2013

    Quelle che potete vedere sono le foto direttamente dal Salone di Francoforte 2013 della nuova Peugeot 208 Hybrid FE Concept, vettura che è esposta in anteprima mondiale alla kermesse tedesca fino al 22 di settembre. La piccola ecologica del Leone sarà più leggera di 200 kg rispetto alla versione 1.0 VTi benzina dalla quale deriva che, ricordiamo, ferma l’ago della bilancia a quota 975 kg. A guardarla, ci si accorge subito che questa non è una normale Peugeot 208 e che nasconde qualcosa di diverso. Infatti, già a partire dall’estetica, la Hybrid FE Concept si distingue per l’adozione di un diffusore d’aria al posteriore, per migliorare il flusso d’aria, nonchè di grossi cerchi in lega dal design aerodinamico da 19 pollici di diametro con gomme più strette del normale misura 145/65 R19. Sempre per ridurre il più possibile la resistenza con l’aria, i tradizionali specchietti retrovisori sono stati rimpiazzati da delle più compatte telecamere, che riportano le immagini di ciò che accade dietro.

    Le sospensioni sono state progettate ad hoc per ridurre al massimo i pesi, impiegando anche materiali come la fibra di vetro. Il risultato? 20 kg in meno rispetto a quelle normalmente montate sulle 208 a benzina o diesel. Altri kg di troppo sono stati levati grazie all’uso di materiali compositi, fibra di carbonio in primis, per il corpo vettura ed i lamierati.

    Come avrete già facilmente intuito, stiamo parlando di una piccola utilitaria con alimentazione ibrida.

    Il modulo elettrico, nonchè il pacco batterie agli ioni di litio da 90 celle, sono derivati da quelli della Peugeot 908 Hybrid4 Le Mans. La potenza sviluppata è di 40 cavalli, gestiti da un cambio semi-automatico a cinque rapporti. La vettura dovrebbe essere in grado di viaggiare in modalità esclusivamente elettrica fino ad un massimo di 19 km. Questo motore elettrico è accoppiato ad un motore benzina derivato dal normale 1.0 VTi, la cui cilindrata è salita ad 1.2 litri, pur mantenendo la potenza di 68 cavalli. Il propulsore è a ciclio Atkinson ed è più efficiente del normale, grazie al duro lavoro dei progettisti, che hanno incluso cilindri da corsa e rivestimenti al diamante. Il normale serbatoio è stato rimpiazzato con uno più piccolo, da soli 20 litri, sempre per ridurre i pesi. Ma parliamo di prestazioni: la nuova Peugeot dovrebbe essere in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 8 secondi netti, consumando appena 2,1 litri per 100 km con 49 g/km di emissioni di anidride carbonica.

    438

    Salone dell'auto di Francoforte 2013, tutte le foto
    Le ragazze del Salone di Francoforte 2013
    PIÙ POPOLARI