Salone di Parigi 2016

Peugeot 208 per Dottor Sorriso alimentata da #MoveYourEnergy

Peugeot 208 per Dottor Sorriso alimentata da #MoveYourEnergy
da in Curiosità Auto, Peugeot, Peugeot 208

    Peugeot 208 per Dottor Sorriso

    Sarà “alimentata” dalla passione sui social network, Peugeot 208 in allestimento Orange Power. Un tour la porterà in giro per 10 città, prima di arrivare a destinazione. E non è un arrivo casuale, quello all’Ospedale Niguarda Ca’ Granda, dove verrà donata dalla filiale italiana del marchio a Dottor Sorriso, onlus attiva da 20 anni in campo medico, nei reparti pediatrici di 16 strutture ospedaliere di 11 città italiane con 25 clow professionisti, all’opera con la clownterapia: 5.000 ore di clownterapia ogni anno, 20.000 bambini assistiti e 3 istituti di riabilitazione sono solo parte dei numeri di Dottor Sorriso, che prova a rendere meno triste la degenza ospedaliera dei più piccoli, con numeri di ricoverati che superano ampiamente il milione ogni anno.

    Fini benefici per l’iniziativa, che da Milano toccherà Torino, Genova, Parma, Bologna, Urbino, Padova, Brescia, Trento e Mantova, il tutto con un hashtag a seguire la 208 passo passo: #MoveYourEnergy. Facebook e Twitter, ma non solo, anche Instagram e il sito dedicato www.moveyourenergy.it, saranno questi i canali sui quali “misurare” l’energia social di chi la 208 Orange Power l’avrà vista dal vivo nelle varie tappe del suo percorso e di quanti, invece, si metteranno al volante.

    | LEGGI ANCHE: PEUGEOT 208, LA PROVA |

    Tra loro, Paolo Andreucci e Michele Tassone, il primo una leggenda del rallysmo italiano, con i suoi 9 campionati, il secondo giovane promessa e campione italiano junior. Sarà una marcia di avvicinamento seguita in diretta anche su Periscope, quella che porterà l’utilitaria francese fino a Dottor Sorriso. Sul sito dedicato all’iniziativa sarà misurata l’eco generata sui canali social, verrà riportato il posizionamento dell’auto in tempo reale, nonché un diario di bordo per raccontare l’avventura. E per trasmettere le proprie impressioni con l’hashtag #moveyourenergy si potrà ricorrere al comparto multimediale della stessa Peugeot 208, più che mai completo, con tanto di Mirror Screen e le app del Peugeot Connect.

    In ogni “sede di tappa” della campagna MoveYourEnergy sarà presente una postazione dedicata, da un lato si potrà toccare con mano la 208, dall’altra saperne di più sull’iniziativa, che punta sui commenti e le condivisioni con l’hashtag ‪#‎moveyourenergy‬ su tutti i social per arrivare a destinazione.

    425

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI