Peugeot 3008 premiata per gli interni al Festival Automobile International

Un premio per il design consegnato direttamente a Gilles Vidal

da , il

    C’è chi probabilmente l’ha già acquistata, chi è in procinto di farlo e chi l’ha semplicemente vista gironzolare su strada, ma dall’Ottobre scorso la nuova Peugeot 3008 è riuscita ad ammaliare un buon numero di clienti. Direttamente al Festival Automobile International è stato premiato il design degli interni, grazie anche all’ormai famoso Peugeot i-Cockpit.

    Il premio per il design è stato consegnato direttamente a Gilles Vidal, direttore stile di Peugeot, in occasione del Festival Automobile International. Di fatto il nuovo SUV Peugeot 3008, che è riuscito a vendere già 80.000 unità nel mondo (più di 1/8 sono in Italia) dal lancio avvenuto lo scorso Ottobre, è riuscita ad imporsi e vincere il Grand Prix per la categoria degli interni.

    La vera e propria rivoluzione di stile è partita senza ombra di dubbio dal Peugeot i-Cockpit, con un piccolo volante facilmente gestibile ora affiancato da una strumentazione completamente digitale, composta da un display da 12 pollici. Al centro della plancia c’è invece il display touchscreen, da quale è possibile comandare tutto l’infotainment di bordo così come gli apparati accessori dell’auto.