Peugeot 307 FlexiFuel: in arrivo a settembre, Italia esclusa

da , il

    Peugeot Station Wagon FlexiFuel

    Mancava, in Casa Peugeot, una vettura FlexiFuel relativamente ad un?auto come la 307, station wagon, ma adesso, per espresso desiderio della Casa francese, a seguito delle continue istanze del mercato, ecco colmato il gap.

    Dunque, subito dopo l?estate, faremo la conoscenza con la 307 allestita con un motore a 4 cilindri di 1.600 cc in grado di erogare 110 cavalli di potenza che si avvarrà, oltre che di benzina, anche di etanolo E85.

    Per Peugeot la via delle auto eco-compatibili non è nuova, negli Stati Uniti esistono, infatti, modelli 206 e 307 berlina bio-flex da almeno due anni, da noi no, ma quel che è peggio, anche la versione 307 Station Wagon, come visto di prossima commercializzazione, ?salterà?, a piè pari, il nostro Paese?.. Eppure, sappiamo bene quanto in Italia avremmo esigenza di energia alternativa e quanto costa da noi il pieno di carburanti, se solo si pensa che il costo, al litro del diesel è, in assoluto, il più alto degli Stati dell?UE; eppure, in atto, non ci risulta alcuna manovra che incentivi l?utilizzo dell?etanolo per autotrazione?..

    Che tristezza!