Peugeot 308 1.600 16 valvole HDI: brillante e tanto confortevole

Peugeot 308 1.600 16 valvole HDI: brillante e tanto confortevole
da in Peugeot, Peugeot 308
Ultimo aggiornamento:

    Peugeot 308

    A guardarla da fuori, la Peugeot 308 1.600 16 valvole HDI, sembra quasi un’auto da competizione, bisogna entrarci dentro, nel superbo abitacolo, per scoprire una vettura confortevole, comoda e lussuosa come poche.

    Proprio per tante caratteristiche tutte in un’auto, la 308 si presenta molto duttile e destinata ad un pubblico eterogeneo, infatti, va bene per i giovani, ma anche per le famiglie e, perché no, anche per i single giovani e meno giovani esigenti, che ricercano in un’auto, grande cura dei particolari e ottime finiture.

    Peugeot 308

    Dal punto di vista meccanico, la 308 monta un ottimo propulsore di 1.600 cc. di cilindrata in grado di erogare 109 cavalli di potenza, il che significa trovarsi di fronte ad una vettura spinta, brillante ed elastica, anche se la briosità di quest’auto forse è un po’ penalizzata da”cambiate” troppo lunghe. Tre gli allestimenti, Tecno, Feline,Premium, la seconda si dota di tetto panoramico, come optional, per il resto la dotazione di serie è abbastanza completa per tutte le versioni.

    Peugeot 308

    Per quanto riguarda le prestazioni, la 308 manifesta tutta la sua vivacità del propulsore a partire dalle doti di accelerazione, visto che per passare da ferma, fino a 100 orari, ci mette poco più di 11 secondi, raggiungendo una velocità massima di 190 km/h con ottimi consumi che consentono alla vettura di percorrere con 1 litro di gasolio, anche 16 chilometri.

    All’interno si caratterizza per via dello spazio dell’abitacolo, con diversi vani portaoggetti e numerose nicchie nelle quali riporre oggetti di piccole dimensioni, il tutto contraddistinto da una grande cura dei particolari sia in fatto di qualità dei materiali impiegati, sia per quanto riguarda gli assemblaggi effettuati con tanta cura e precisione. Il vano bagagli non è il suo fiore all’occhiello, con i suoi 308 litri che diventano 1.200 a schienali ribaltati, di “peggio” riesce a fare solo la Citroen C4 .

    Interessanti i prezzi che collocano la Peugeot 308 in una posizione mediana rispetto alla concorrenza , con prezzi che vanno da 19.500 euro fino, massimo 20.700, si pensi che la Volkswagen Golf parte da oltre 20.000 euro fino a giungere a 22.500 . Per il resto parliamo di una vettura dalla buona dotazione di bordo, dove ritroviamo l’ABS con ESP, sei airbag, l’antifurto, i cerchi in lega leggera, il clima automatico, il controllo della trazione e della stabilità, il regolatore della velocità, i retrovisori esterni elettrici, un potente impianto radio/CD/MP3, i sedili regolabili. Optional invece, il tetto panoramico che costa circa 1.200 euro, il navigatore satellitare, dal costo di 1.800 euro, i sedili in pelle, 1.600 euro, i sensori parcheggio, 300 euro, la vernice metallizzata, 450 euro.

    483

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN PeugeotPeugeot 308
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI