NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Nuova Peugeot 308 restyling 2018 station wagon e berlina: c’è il motore 1.5 BlueHdi [FOTO]

Nuova Peugeot 308 restyling 2018 station wagon e berlina: c’è il motore 1.5 BlueHdi [FOTO]

Il restyling di Peugeot 308 2018 lancia un nuovo motore, un nuovo cambio automatico e sistemi di assistenza alla guida derivati dalla 3008

da in Auto 2017, Auto nuove, Berline, Peugeot, Peugeot 308, Restyling
Ultimo aggiornamento:

    Peugeot 308 restyling 2018 esce allo scoperto. La berlina di segmento C e la versione station wagon (al pari ovviamente di Peugeot 308 GTi) si aggiornano e introducono chiare novità nello stile della carrozzeria. Per scoprirle basta concentrarsi sull’anteriore. Nuovo paraurti, molto più sportivo e dinamico, sagomato in basso per simulare uno splitter, con luci supplementari poste ad altezza portatarga e fendinebbia rettangolari in basso.
    Proseguendo con i fari, tecnologia full led per gli allestimenti più ricchi, rinnovata la striscia di led diurni e gli specchi guida-luce, su plastiche nere. Ma il particolare di impatto più rilevante è senza dubbio la calandra. Troviamo la griglia portata al debutto con il restyling di Peugeot 2008, trapezoidale con il Leone al centro e il motivo a scacchi. Molto più convincente che non la vecchia calandra con profili orizzontali. Un netto passo in avanti per il dinamismo e la personalità di nuova Peugeot 308 restyling 2017.

    Prova su strada di Peugeot 308 GT

    Accorgimenti minimi sono presenti al posteriore, nella grafica dei gruppi ottici, ma restano modifiche impercettibili. Gli allestimenti proposti continueranno a essere sette: Access, Active, Business, Allure, GT Live, GT e GTi.
    Gli accorgimenti introdotti sul restyling di Peugeot 308 all’interno ruotano intorno all’i-Cockpit. Il touchscreen capacitivo è la centrale dalla quale gestire l’infotainment, dal navigatore 3D con servizi live sul traffico TomTom – anche mediante comandi vocali – alla connettività MirrorLink, Apple CarPlay e Android Auto. Si evolve il pacchetto di sistemi di assistenza alla guida, riprendendo il corredo di soluzioni presentato con Peugeot 3008. La nuova 308 proporrà l’Active Safety Brake, l’assistente attivo al superamento involontario di corsia, il cruise control adattivo, il sistema VisioPark con telecamera posteriore a 180° di copertura e il parcheggio automatizzato Park Assist.
    Quanto al cruise control adattivo, se in abbinamento alla trasmissione automatica, sarà del tipo stop&start, permettendo la sosta e la ripresa autonoma della velocità impostata.

    Con il cambio manuale 6 marce, invece, beneficia della funzione 30 km/h, velocità “minima” gestita dal sistema.

    E in materia di cambi, la compatta Peugeot beneficia di un nuovo automatico 8 marce realizzato ad Aisin, abbinato al motore BlueHdi 2 litri da 180 cavalli, con start&stop in funzione già da 20 km/h. E’ l’unità turbodiesel destinata alla Peugeot 308 GT. La novità assoluta, invece, è l’offerta del turbodiesel 1.5 litri BlueHdi da 130 cavalli, con start&stop. Un motore progettato con un disegno della camera di combusione ottimizzato, in linea con gli standarda Euro 6c e dotato di post-trattamento delle emissioni di tipo SCR, con il catalizzatore montato il più vicino possibile al motore per un trattamento più veloce dei gas.
    Anche il turbo benzina PureTech 130 cavalli start&stop ha beneficiato di un’ottimizzazione della combustione ed è abbinato a un filtro a rigenerazione passiva per l’abbattimento delle emissioni inquinanti, posto dopo il catalizzatore.

    541

    Peugeot 308 SW 2017, foto spia
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2017Auto nuoveBerlinePeugeotPeugeot 308Restyling
    PIÙ POPOLARI