Peugeot 308 Racing Cup: direttamente da “Veloce come il vento”, al volante Stefano Accorsi! [FOTO]

L'attore bolognese correrà nel TCR Italy, affiancato da Massimo Arduini. Primo appuntamento ufficiale ad Adria il 7 maggio.

da , il

    Peugeot 308 Racing Cup: direttamente da “Veloce come il vento”, al volante Stefano Accorsi! [FOTO]

    Dopo l’enorme successo riscosso nella pellicola “Veloce come il vento“, Stefano Accorsi scende per davvero in pista e lo fa a bordo della Peugeot 308 Racing Cup. Il film di Matteo Rovere con l’attore bolognese ha sbancato, conquistando David di Donatello 2017, Nastro d’Argento 2016, Premio FICE 2016 attore dell’anno ed infine La Pellicola d’Oro 2017.

    Accorsi parteciperà al TCR Italy con la vettura da gare del Leone nella classe TCT affiancato da Massimo Arduini, pilota professionista e coach driver durante le riprese del film.

    La prima tappa del Campionato Italiano Turismo è fissata a calendario per il 7 maggio, nel circuito di Adria. Per rompere il ghiaccio, Stefano Accorsi ha effettuato un test nel circuito Tazio Nuvolari di Cervesina dove ha potuto scaricare appieno i 308 cavalli erogati dal quattro cilindri 1.6 THP della 308 Racing Cup. Il motore deriva da quello che equipaggia le versioni stradali della 308 GTi, al quale è però stato abbinato un cambio sequenziale a 6 rapporti.

    Diverse le modifiche estetiche alla vettura, necessarie per aumentare l’aerodinamica. Le possiamo riassumere in paraurti anteriore e posteriore specifici, passaruota allargati ed infine un grande alettone posteriore.

    Potente l’impianto frenante alloggiato nei leggerissimi cerchi in lega leggera da 18″x10j: è composto da pinze a sei pistoncini all’anteriore che mordono grandi dischi autoventilati da 378×32 millimetri e da pinze mono pistoncino al posteriore con dischi da 290×12 mm.

    Il peso è contenuto a 1.110 kg (roll-bar incluso ovviamente). La 308 Racing Cup rispetta i regolamenti delle maggiori serie internazionali turismo come il TCR, l’ETCC, il TCES, il VLN ed il CER.

    Ad assistere l’ambassador della Casa d’Oltralpe, il team Arduini Corse. L’obiettivo dell’attore è di imparare, vedremo se arriveranno anche risultati interessanti.

    7 le date del TCR Italy

    Sette gli appuntamenti della stagione 2017 del TCR Italy.

    Come anticipato qualche riga sopra, si parte con l’evento di Adria, a seguire la pista di Monza il 18 giugno, il Mugello il 16 luglio, Imola il 10 settembre, Vallelunga il 24 settembre e per concludere Monza il 22 ottobre.