Peugeot 308 Station Wagon 2017: prezzo, dimensioni e prova su strada della SW [FOTO]

Oggetto del nostro test drive è una Peugeot 308 station wagon 2017 Allure 1.6 BlueHDi 120 CV. Tutte le nostre opinioni nella prova su strada, corredate da prezzo, dimensioni e motori della variante SW.

da , il

    Prova su strada della Peugeot 308 SW 2017- La Peugeot 308 è nata con un intento ben preciso: combattere ad armi pari con la rivale per eccellenza nel segmento C, la Volkswagen Golf. Il look è classico e non troppo estroso, proprio come accade per la Golf, ma è all’interno che si trovano le vere sorprese. Gli interni della station wagon francese, infatti, non sono sicuramente convenzionali, ma puntano sull’originalità e sull’aspetto high-tech per convincere i clienti di tutta Europa. E in tema di interni la Golf è da anni il punto di riferimento per qualità percepita e finiture: è all’altezza la Peugeot? Su questo argomento ci torneremo qualche paragrafo più avanti. Completa il quadro una gamma molto completa e ben articolata, condita con prezzi perfettamente allineati a quelli delle concorrenti generaliste. Andiamola a scoprire nel dettaglio nella nostra prova su strada della Peugeot 308 Station Wagon, corredata da prezzo, dimensioni e motori.

    Il design esterno

    Abbiamo già accennato quello che è il punto saliente del design della Peugeot 308 SW: la razionalità e la sobrietà. All’interno del gruppo PSA il marchio che ha il ruolo di fare auto anticonvenzionali spetta a Citroen, mentre in Peugeot si perseguono forme pulite, ben proporzionate ed eleganti nel complesso. La fiancata, ad esempio, ha un andamento molto classico. Non mancano, comunque, alcuni dettagli che rendono il tutto più personale e moderno, come le ottiche dei fari (sia anteriori che posteriori) particolarmente elaborate. La versione Allure, poi, arricchisce il tutto con cerchi in lega da 17 pollici bicolore, cromatura attorno ai finestrini e barre sul tetto cromate.

    Gli interni sono minimalisti e moderni

    La rivale per eccellenza è la Volkswagen Golf, da anni la più venduta della categoria in Europa. La tedesca ha saputo conquistare i clienti grazie ad un’ottima affidabilità, ma anche grazie ad interni curati come su di un’auto di categoria superiore. Per riuscire a strappare clienti a questo mostro sacro, bisogna saper fare uguale (se non meglio) proprio sugli aspetti che ne hanno decretato il successo. È così, infatti, che gli ingegneri e designer Peugeot hanno pensato a degli interni diversi dal solito: la consolle centrale piena di pulsanti a cui esavamo abituati un tempo è, ora, rimpiazzata da un ampio display touchscreen. Al suo interno ci sono tutte le funzioni di bordo principali e l’infotainment. Il posto di guida, poi, è diverso: il volante ha un diametro minore del normale e il cruscotto è posizionato un po’ più in alto. Il tutto per regalare un’esperienza diversa dalle concorrenti. A questo si devono aggiungere anche le ottime finiture e la buona qualità dei diversi materiali. L’abitabilità è buona davanti, mentre per i posti dietro qualche centimetro in più non guasterebbe.

    LEGGI ANCHE: Nuova Peugeot 308 restyling 2018 station wagon e berlina: c’è il motore 1.5 BlueHdi [FOTO]

    Peugeot 308 SW 2017: dimensioni e bagagliaio

    Le dimensioni della Peugeot 308 station wagon sono le seguenti:

    • Lunghezza: 4585 millimetri

    • Larghezza: 1804 millimetri

    • Altezza: 1471 millimetri

    • Passo: 2730 millimetri

    Quanto al bagagliaio, invece, la capienza minima è di 610 litri, che possono salire fino ad un massimo di 1660 litri abbassando lo schienale posteriore.

    Scheda tecnica e motori

    Lo schema sospensivo è semplice e collaudato: le sospensioni della Peugeot 308 station sono McPherson all’anteriore e a ponte torcente al posteriore. La gamma motori a benzina si apre con il tre cilindri 1.2 litri PureTech, offerto nelle varianti da 110 cavalli e 205 Nm o 130 cavalli e 230 Nm. Al top della gamma troviamo la versione GT, che monta l’1.6 turbo THP quattro cilindri da ben 205 CV a 6000 giri/min e 285 Nm a 1750 giri/min. Tra i diesel la versione più gettonata è proprio la 1.6 BlueHDi, che viene proposto in due step di potenza: 99 cavalli e 254 Nm o 120 cavalli e 300 Nm. Quest’ultima versione è disponibile, a richiesta, anche con il cambio automatico EAT6 a sei marce. Salendo di livello ci sono le 2.0 litri BlueHDi da 150 cavalli e 370 Nm o 181 cavalli e 400 Nm. Quest’ultima si può avere solo con il cambio automatico EAT6, mentre per la 150 cavalli c’è la scelta tra quello e il manuale a sei rapporti.

    LEGGI ANCHE: Nuova Peugeot 2008: prezzo, dimensioni e prova su strada del restyling 2017 [FOTO e VIDEO]

    Prova su strada

    E’ finalmente giunto il momento di metterci al volante di questa Peugeot 308 SW e di cominciare la nostra prova su strada. Interni soliti della casa francese (prima versione dell’I-Cockpit), con il volante piccolo e sportiveggiante, sedili molto comodi con tanto spazio per le gambe, materiali e finiture di ottima qualità. Svetta in mezzo il touch screen, con tutte le funzioni inserite in esso, non ci sono praticamente tasti sulla plancia. Accendiamo il motore e partiamo.

    E’ briosa questa Peugeot. Comoda in città con un assetto compatto delle sospensioni e un rumore ben filtrato. Il propuslore tira bene anche a bassi giri, rispondendo sempre in maniera molto fluida. E’ sicuramente una macchina per la famiglia, una vettura con cui viaggiare e fare tanti kilometri. Comunque si dimostra attiva,, vivace, quasi sportiva quando viene chiamata in causa. E’ una vettura adatta a diverse tipologie di persone. Tanta tecnologia a bordo, lo Start & Stop funziona egregiamente, come l’Active City Brake, manca il sensore angolo morto. Nonostante le dimensioni imponenti, parcheggiare la Peugeot 308 è uno scherzo grazie al piccolo volante e ai sensori di parcheggio. Per quanto riguarda i consumi siamo sui 12 km al litro in città, 17 in autostrada. Assolutamente in media con le concorrenti.

    Come detto: questa vettura ha un pubblico molto vasto. Forse non i giovani, anche se il look della vettura è assolutamente adatto anche a loro, molto filante e sportivo. Insomma: la Peugeot 308 SW è promossa a pieni voti.

    Listino prezzi

    Benzina

    Peugeot 308 PureTech Turbo 110 S&S SW Active: 21.420 €

    Peugeot 308 PureTech Turbo 130 S&S SW Allure: 24.020 €

    Peugeot 308 PureTech Turbo 130 S&S SW GT Line: 25.370 €

    Peugeot 308 PureTech Turbo 130 S&S SW Active: 22.220 €

    Peugeot 308 PureTech T. 130 EAT6 S&S SW Allure: 25.420 €

    Peugeot 308 PureTech T. 130 EAT6 S&S SW GT Line: 26.770 €

    Peugeot 308 THP 205 S&S SW GT: 29.670 €

    Diesel

    Peugeot 308 BlueHDi 100 S&S SW Access: 21.470 €

    Peugeot 308 BlueHDi 100 S&S SW Active: 23.170 €

    Peugeot 308 BlueHDi 100 S&S SW Business: 24.020 €

    Peugeot 308 BlueHDi 120 S&S SW Allure: 25.770 €

    Peugeot 308 BlueHDi 120 S&S SW GT Line: 27.120 €

    Peugeot 308 BlueHDi 120 S&S SW Active: 23.970 €

    Peugeot 308 BlueHDi 120 S&S SW Business: 24.820 €

    Peugeot 308 BlueHDi 120 EAT6 S&S SW Allure: 27.170 €

    Peugeot 308 BlueHDi 120 EAT6 S&S SW GT Line: 28.520 €

    Peugeot 308 BlueHDi 120 EAT6 S&S SW Active: 25.370 €

    Peugeot 308 BlueHDi 120 EAT6 S&S SW Business: 26.220 €

    Peugeot 308 BlueHDi 150 S&S SW GT Line: 28.720 €

    Peugeot 308 BlueHDi 150 EAT6 S&S SW GT Line: 30.220 €

    Peugeot 308 BlueHDi 180 EAT6 S&S SW GT: 32.370 €