NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Peugeot 908 RC, con in mente il futuro prossimo venturo

Peugeot 908 RC, con in mente il futuro prossimo venturo
da in Berline, Peugeot, Salone di Parigi 2016
Ultimo aggiornamento:

    Stabilire se di una bella vettura si tratti o meno, dipende solo dai gusti, una cosa è certa, però, la concept Peugeot 908 RC presenta caratteristiche inedite per i quattro occupanti che vi viaggeranno e, in generale, per lo stile che una vettura deve avere.

    La vetrina di esposizione di questa coupè, è ancora una volta il Salone di Parigi, la 908 RC si presenta con una linea un po’ rivoluzionaria, bassa e imponente insieme, con cerchi in lega leggera da 20 pollici ma, soprattutto, con dei gruppi ottici che si presentano come delle vere e proprie chicche in quest’auto; diciamo, innanzitutto, che il fascio d’illuminazione è dato da dei led e da un vetro che li ricopre di sicuro effetto visivo, così come particolare è anche il cofano pronunciato e diviso in due con al centro il logo dell’azienda.

    Grande il coefficiente aerodinamico di quest’auto, 0,556, in modo che questo elemento, aggiunto alle prese d’aria e agli alettoni consente di poter risparmiare molto carburante; ciò è reso possibile anche dalla leggerezza del telaio in alluminio.I freni a disco in carboceramica sono di derivazione 407, mentre il propulsore è un 12 cilindri di 5,5 litri, in posizione, centro-trasversale posteriore, con cambio a 6 marce sequenziale; il motore è associato anche a particolari filtri antiparticolato che rendono bassissimo l’inquinamento di questa versione.

    Sicuramente rivoluzionario il design della 908 RC, si dota di una grandissima luminosità, grazie alle grandi superfici vetrate, che mettono a “nudo” il grande confort e la ricchissima dotazione di serie che si respira all’interno dell’auto, radio, lettore MP3, navigatore, climatizzazione a quattro zone separate, sono solo alcuni degli elementi di cui si dota la vettura, da notare che le funzioni di queste sono controllabili tramite un grosso schermo touchscreen posto in posizione centrale, facilmente visibile e manovrabile.

    Il tutto è impreziosito da inserti in legno di quercia e rivestimenti integrati in pelle grigia e alluminio lucido, compreso chicche del tipo portaoggetti refrigerati anteriormente e tasche laterali di grande capacità.

    Le possibilita che la 908 entri nel circuito di vendita sono certe, sia pure con qualche modifica, bisogna date atto alla Casa francese di aver lavorato, con quest’auto, con in vista un futuro prossimo, dove punti di forza dei costruttori saranno quelli di creare vetture a basso impatto ambientale, sicure e confortevoli, insieme e, a questo, Peugeot, con la sua 908, ha davvero pensato alla grande.

    419

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BerlinePeugeotSalone di Parigi 2016
    PIÙ POPOLARI