Salone di Parigi 2016

Tutte le novita' presentate ed esposte al Salone di Parigi 2016. News, anticipazioni, anteprime, foto e video delle nuove auto esposte alle kermesse francese.

Peugeot al Salone di Parigi 2016, è offensiva suv: tre le anteprime mondiali

Peugeot al Salone di Parigi 2016, è offensiva suv: tre le anteprime mondiali

Faranno la loro apparizione in pubblico 3008, 5008 e l'arma per la Dakar 2017

da in Auto 2016, Peugeot, Salone auto, Salone di Parigi 2016
Ultimo aggiornamento:

    Peugeot al Salone di Parigi 2016 si presenta con due novità stradali di primissimo piano. Modelli giunti alla loro seconda generazione, che imprimono un radicale cambio di passo e approccio. L’attesa è tutta per la prima in pubblico di Peugeot 3008 e Peugeot 5008, trasformatisi in suv dalle forme precedenti che li vedevano più vicini agli MPV. Vanno a coprire il segmento C e D degli sport utility, entrambi sviluppati sulla piattaforma leggera EMP2, con motorizzazioni PureTech e BlueHdi pulite e i contenuti hi-tech della seconda generazione di i-Cockpit.
    Peugeot 3008 verrà lanciato sul mercato poche settimane dopo l’esordio parigino, mentre Peugeot 50008 si farà attendere un po’ di più, fino alla primavera 2017.

    Lo stile dei due suv è improntato al family feeling già lanciato sulla terza proposta, quella del segmento B, Peugeot 2008 ristilizzata. La calandra è il punto d’unione dei tre prodotti, dal piglio dinamico e con un’abitabilità a bordo che beneficia delle nuove dimensioni e forme della carrozzeria.
    Il Mondial de l’Automobile 2016 sarà l’occasione per affiancare alla versione stradale di nuova Peugeot 3008, la variante da corsa, la 3008 DKR, prototipo sviluppato da Peugeot Sport per la prossima edizione della Dakar. Si presentano con il titolo conquistato lo scorso gennaio con Stephane Peterhansel e un progetto evoluto in più aree: dalle sospensioni al motore.

    Oltre alle novità in anteprima mondiale, oltre a 3008 e 5008, lo stand Peugeot a Parigi vedrà anche la gamma GT Line in bella mostra.

    E’ l’interpretazione più sportiva dell’offerta del marchio, spalmata su tutte le proposte a listino, note dinamiche senza ricorrere alle versioni specializzate con la sigla GTi. Non mancheranno le concept car, due su tutte: Peugeot 308 R Hybrid e Peugeot Fractal, interpretazione futuristica delle Peugeot di domani.

    Allontanandoci un po’ dalla stretta attualità del prodotto, Peugeot si presenta al salone con un importante risultato in termini di efficienza, consumi ed emissioni inquinanti, essendo risultato il primo marchio in Europa, tra le case di maggior rilievo, quanto a limitazione delle emissioni di Co2. Tra veicoli commerciali e passeggeri, grazie alle unità benzina PureTech e diesel BlueHdi, la casa del Leone stacca un valore medio di emissioni di Co2 pari a 101,6 g/km.

    407

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2016PeugeotSalone autoSalone di Parigi 2016 Ultimo aggiornamento: Martedì 27/09/2016 09:49