Motor Show Bologna 2016

Peugeot RCZ Arlen Ness

Peugeot RCZ Arlen Ness
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2013, Auto Edizione Limitata, Auto nuove, Auto sportive, Coupè, Peugeot, Peugeot Rcz
Ultimo aggiornamento:

    In stretta collaborazione con Arlen Ness, il famoso re delle moto di categoria chopper, Peugeot propone la nuova RCZ appunto in questo allestimento. L’esordio lo farà in occasione della Motor Bike Expo: la rassegna veronese che raduna gli appassionati delle due ruote e delle loro preparazioni estetiche e meccaniche presso VeronaFiere dal 18 al 20 gennaio.
    La nuova RCZ di cui giorni fa ve ne anticipavamo i cambiamenti, trova delle modifiche appunto specialmente nel frontale rispetto al modello che ha debuttato nel 2010. Pochissime altre poi le modifiche: quasi immutato il posteriore e gli interni, quasi un facelift insomma.
    La RCZ by Arlen Ness è un esemplare unico senza poi una possibilità di replica tanto quanto le moto che fanno parte delle preparazioni di Arlen.

    Le peculiarità dell’RCZ by Arlen Ness

    Dopo la presentazione ufficiale parigina del model year 2013 della Peugeot RCZ, un mese in anticipo rispetto alla presentazione della vettura in tutti gli showroom Peugeot il marchio del Leone la propone in una veste esclusiva alla fiera delle moto a Verona.
    La Peugeot RCZ Arlen Ness è considerata la vera fusione perfetta del design aggressivo e caratterizzante della coupé Peugeot con i canoni stilistici tipici della produzione di Arlen Ness. La potrete vedere in anteprima dalle foto ufficiali che vi proponiamo nella galleria allegata.

    L’estetica

    posteriore rcz

    I primi interventi di Arlen Ness li si scorgono sin da subito esteticamente: da quella colorazione esclusiva per esempio. Si tratta di un arancione opaco per la carrozzeria esterna che è accompagnata anche dai retrovisori rivestiti in cuoio con le cuciture a vista sempre arancioni, per le strisce in pieno stile Nascar sul cofano e sul tetto ed infine anche per gli esclusivi interni della vettura.

    Nuovi dettagli tecnici e una meccanica specifica

    terminali

    Altro particolare è quello che presenta il teriminale di scarico in perfetta sintonia con quelli dei chopper dell’elaboratore; questo è stato realizzato per l’occasione da Termignoni: uno specialista, se non lo specialista per eccellenza degli scarichi per le moto stradali di elevata potenza e per tutte quelle da competizione. E’ infatti, per la RCZ, alla sua prima esperienza la collaborazione con un marchio automobilistico.

    La versione nello specifico scelta appunto per questa edizione speciale è quella a benzina motorizzata dal 1.6 THP da 200 cavalli di potenza massima con dei nuovi freni Brembo per quanto riguarda la parte meccanica. Hanno collaborato per questo nuovo impianto frenante il reparto di Motorquality e questi freni sono talmente specifici che sono realizzati con staffe di montaggio ricavate dal pieno, pinze monoblocco a quattro pistoni con diametro differenziato e in particolare quelli anteriori forati sono composti da dimensioni di 365×29 millimetri e con pastiglie frenanti ad alte prestazioni.
    Rivisitazione anche per l’assetto che però è stato sviluppato dalla Andreani Group la quale ha adoperato i nuovi ammortizzatori della linea Road & Track di Ohlins, costruiti con l’innovativa tecnologia DFV (Dual Flow Valve) che permette agli pneumatici una migliore tenuta di strada, migior trazione e un piacere di guida ben maggiore. Questo assetto di cui abbiamo parlato, inoltre, è personalizzabile grazie al suo ampio range di regolazioni come quello in altezza, nel precarico molla e nel freno idraulico in estensione.
    La filtrazione del motore, invece, è stata affidata al produttore di filtri d’aria speciali piu’ vecchio del Mondo: quello di Sprint Filter. Quest’ultimo ne ha fornito un filtro dell’aria tecnologicamente avanzato costituito da un tessuto brevettato in Poliestere.

    662

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2013Auto Edizione LimitataAuto nuoveAuto sportiveCoupèPeugeotPeugeot Rcz

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI