Salone di Parigi 2016

Peugeot Speedfight 2015: scheda tecnica della quarta serie [FOTO]

Peugeot Speedfight 2015: scheda tecnica della quarta serie [FOTO]
da in EICMA 2015, Peugeot, Scooter
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 06/05/2015 11:20

    peugeot speedfight

    Lo scooter Peugeot Speedfight 50 è una delle anteprime mondiali di scena all’Eicma 2014. La nuova versione, quarta della serie, verrà prodotta in 500mila esemplari. L’obiettivo della casa francese è di rafforzare la supremazia in Germanie e Francia e di conquistare nuove quote di mercato sui palcoscenici internazionali. Speedfight, in questo senso, può essere il prodotto migliore. Vanta diciotto anni di storia e quasi mezzo milione di esemplari venduti. Il fatto che abbia resistito indenne nei listini per quasi vent’anni la dice lunga sull’appeal di questo ciclomotore.

    Scheda tecnica

    Pur essendo un cinquantino lo Speedfight si caratterizza per la posizione di guida confortevole ed ergonomica. Il ponte centrale che ospita il serbatoio della benzina permettendo di abbassare il baricentro e l’architettura del telaio rinforzato combinata ad un forcella da 32 mm conferiscono maggior rigidità al mezzo e ed una conseguente tenuta stradale di prim’ordine. Per quanto concerne il motore, il nuovo Speedfight vanta due diverse motorizzazioni 50. La prima, 2 tempi, è raffreddata a scelta tra aria e acqua. La versione ad aria permette, tramite il carburatore Dell’Orto, di accrescere le prestazioni con una coppia migliorata del 10% che passa da 4,2 a 4,6 Nm. Nella versione a liquido, la potenza si attesta a quota 4 kW contro i 3,8 precedenti , mentre la coppia passa da 4,8 a 5,5 Nm. Orientato verso le prestazioni, il nuovo Speedfight non trascura la parte relativa alla sicurezza. L’impianto frenante consta di un maxi-disco Shuricane da 215 mm equipaggiato con una pinza radiale 4 pistoni sia nella versione ad aria che in quella a liquido, mentre al posteriore, la versione aria, più economica, è dotata di un freno a tamburo da 110 mm e la versione a liquido di un disco da 190 mm. La dotazione di serie comprende cruscotto digitale ultra-completo, pre-equipaggiamento smartphone, prese USB e 12V di serie.

    Colorazioni

    Peugeot Speedfight fluo green

    Il nuovo Speedfight sarà disponibile in tre colorazioni: Fluo Apple Green, Flat 6 Red e Bleu France. A queste si aggiungono le tre serie speciali Iceblade e Darkside, già utilizzate per il modello precedente, e l’inedita Pure. Iceblade si contraddistingue per il look “total white”. Con il coprisellino posteriore in tinta, il copri pedane inox, gli inserti rossi nelle prese d’aria e le lavorazioni sempre rosse in contrasto con i cerchi neri. Darkside è la versione più aggressiva ma al contempo la più semplice vista la sua colorazione opaca “nero integrale”. Pure, invece, si ispira al segmento delle moto top di gamma ed è equipaggiata con dettagli oro visibili attorno ai fari e sulla carrozzeria e con cerchi da 13’’ integralmente dorati.

    502

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI