Piaggio AL 500, una piccola, grande, microcar

Piaggio AL 500, una piccola, grande, microcar
  • Commenti (3)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Stanno vivendo un periodo di grande successo, le microcar in Italia, grazie ad un utilizzo prettamente giovanile ed ad un costo di mantenimento, acquisto a parte, molto conveniente.

La proposta di Piaggio è per AL500 una microcar di appena 2,5 metri che privilegia più la dinamicità, tipica dei ciclomotori che l’abitabilità di una vettura e su questa filosofia si basa l’intera vetturetta, spartana al massimo ma molto versatile.

Tuttavia, spendendoci qualche centinaio di euro in più, è possibile personalizzarla con cerchi in lega e cappottina per trasformarla, d’estate, in comoda piccola roadester, così come conviene acquistare il kit che l’insonora internamente, riparandosi dal frastuono del motore, un bicilindrico Lombardini.

I prezzi partono da 9.700 euro della base, fino agli 11.600 del modello più sofisticato con maggiori rifiniture e optional, che si differenzia anche dall’allestimento base dalla sigla, M500.

175

Vedi anche:

Peugeot Exalt al Salone di Pechino

Guarda il video della nuova Peugeot Exalt, la nuova elegante coupé che verrà svelata per la prima volta dal vivo al prossimo salone dell'auto di Pechino. Siamo di fronte ad un bellissimo concept, che riprende in diversi dettagli quello famoso della casa del Leone di nome Onyx di qualche tempo fa.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 06/06/2006 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Scouty angelo (microcarrista). 11 gennaio 2007 23:16

se se se. questa è una grecav eke rimarkiata con la piaggio. nn cambia niente.

Rispondi Segnala abuso
Scouty angelo (microcarrista). 18 gennaio 2007 22:29

raga ieri ho assistito come una al 500 si è distrutta:
stavo fermo cn la mia aixam scouty , stavo mangiando un panino quando in un aria quieta delle 23:00 si sentono le sirene dei carabinieri che inseguivano sta piaggio di colore giallo.
stava bagnato a terra e con una curva penso a 60-65 si è schiantato contro il palo dell’ agip distributore e la makkina era distrutta.
cmq la mia sta seduta a terra quando cammino e faccio le curve.

I’M NOT NORMAL

Rispondi Segnala abuso
Scouty angelo (microcarrista). 6 febbraio 2007 21:55

cmq di allestimenti è più bella la eke.

Rispondi Segnala abuso
Seguici