Salone di Parigi 2016

PlasticRoad: la strada del futuro sarà fatta di plastica?

PlasticRoad: la strada del futuro sarà fatta di plastica?
da in Curiosità Auto
Ultimo aggiornamento: Martedì 21/07/2015 12:14

    PlasticRoad

    Nel settore automotive le infrastrutture sono tra i campi dove l’innovazione conta al pari del prodotto. PlasticRoad è una proposta avanzata dall’olandese VolkerWessels per rimpiazzare il classico asfalto che ricopre le nostre strade, e permette vantaggi non solo in termini pratici, ma anche una maggiore ecosostenibilità.

    Alla VolkerWessels hanno ben pensato che l’asfalto che tutti conosciamo non sia più capace di soddisfare al massimo le richieste degli automobilisti ed allo stesso tempo il progresso tecnologico. Hanno così immaginato un valido sostituto al quale hanno dato il nome di PlasticRoad, un materiale plastico derivato dal riciclo che potrebbe tappezzare in futuro tutte le nostre strade, garantendo non pochi vantaggi in termini pratici ed ambientali. In ogni caso i test sono ancora da effettuare, quindi potrebbero passare anni prima di vedere il progetto al suo culmine.

    Usare PlasticRoad al posto del comune asfalto porta in primis il beneficio della faciltà di stesura, dato che è composto in blocchi prefabbricati da assemblare semplicemente tra loro, che per giunta hanno una cava al di sotto della superficie stradale per permettere il passaggio di cavi come quelli per l’illuminazione pubblica. Altri vantaggi, a quanto viene detto allo stato attuale delle cose, risultano essere il range di temperatura sopportabile dal materiale, che va da un minimo di -40° ad un massimo di +80°, e l’assenza di eventuali buche, uno dei più grandi difetti degli attuali manti stradali.

    305

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI