Pokemon Go, grave incidente in autostrada per provare a catturarli tutti

Pokemon Go, grave incidente in autostrada per provare a catturarli tutti

Usare il cellulare e guidare è un'accoppiata devastante

da in Incidenti Auto
    Pokemon Go, grave incidente in autostrada per provare a catturarli tutti

    Sembra che per colpa di Pokemon Go sia accaduto un gravissimo incidente in autostrada in Massachusetts. C’è chi dice che la notizia non sia vera, noi ci limitiamo a riportare quanto sta circolando in rete ultimamente. Sembrerebbe che Lamar Hickson, ventiseienne, sia accusato di aver causato uno dei più gravi incidenti autostradali per colpa dell’oramai celebre applicazione Pokemon Go, che ultimamente sta spopolando tra i giochi per cellulare. Sembra che l’uomo si sia letteralmente fermato nel mezzo dell’autostrada per catturare un Pikachu: “m**da, se li vuoi catturare davvero tutti devi correre il rischio e così ho parcheggiato la mia auto ed ho iniziato a lanciare palle (Poké Ball, n.d.r.)”, avrebbe dichiarato l’uomo.

    Lamar Hickson avrebbe ammesso alla polizia che stava proprio giocando con l’applicazione dei Pokemon sul proprio cellulare mentre stava guidando la sua auto ad alta velocità in autostrada. Sembra che, per fortuna, non ci siano feriti gravi a seguito dell’impatto e restano ancora sconosciute quali possano essere le conseguenze per Hickson. Quello che è certo è che se la notizia fosse vera, diventerebbe nuovamente all’ordine del giorno la pericolosità di quei tanti che guidano usando nel frattempo il proprio cellulare.

    Il poliziotto Fredrick Jones ha dichiarato: “messaggiare mentre si guida è già un problema molto grave, ma adesso chi gioca a Pokemon Go e guida potrebbe fare ancora di peggio”.

    Secondo le stime del pubblico ufficiale questa nuova applicazione, se usata in modo improprio, potrebbe raddoppiare gli incidenti dovuti all’uso del cellulare al volante.

    Ed è così che l’hashtag #dontpokemongoanddrive ha iniziato a girare sui vari social network.

    306

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Incidenti Auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI