Pontiac GXP, al lancio in Europa

Cresce la gamma Pontiac e sbarca in Europa

da , il

    Pontiac GXP, al lancio in Europa

    Dopo aver visto la versione spider della Pontiac G6, assistiamo alla nascita di una berlina dotata di un potentissimo motore con spunti davvero eccelsi. Parliamo della GXP che monta un propulsore a 6 cilindri da 3,3 litri con 270 cavalli di potenza e una coppia di torsione di 339 Nm e cambio a sei velocità manuale.

    Bello il frontale, spiovente, dinamico e aggressivo al contempo, con delle forme accentuate anche dall’adozione di un nuovo spoiler anteriore con bordo di diversa tonalità. La G6 GXP è dotata di una ricca dotazione di dispositivi elettronici che ne fanno una vettura completa e affidabile, oltre che sicura, per via anche dei potenti freni autoventilati di cui è dotata e dei generosi cerchi in lega di ben 18 pollici di diametro.

    Dotata di soluzioni stilistiche che la personalizzano grandemente, come i retrovisori esterni di diverso colore rispetto alla carrozzeria e offerta in tre diversi allestimenti, l’auto americana dovrebbe rinverdire il successo di questo marchio, dal passato glorioso, un po’ appannato per via di qualche periodo incerto, ma in grado oggi di proporre nuove soluzioni atte a fronteggiare la concorrenza agguerrita che gli giunge anche dall’Europa, quello stesso Continente dove, al più presto, Pontiac sbarcherà con la sua G6 GXP.