Motor Show Bologna 2016

Porsche 911 GT3 R 2015: la tedesca da corsa, pronta per la pista [FOTO]

Porsche 911 GT3 R 2015: la tedesca da corsa, pronta per la pista [FOTO]
da in Allestimenti speciali, Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2015, Auto nuove, Porsche, Porsche 911, Porsche Gt3
Ultimo aggiornamento: Martedì 26/05/2015 16:50

    La Porsche 911 GT3 R 2015 è l’ultima nata della famiglia 911 e si dimostra fin da subito un modello capace di lasciare il segno. La Porsche 911 si è allenata molto ed è pronta a fare sport: la GT3 R è la versione da gara, che è omologata per prender parte nella categoria GT3. Rispetto alla Porsche 911 GT3 RS da cui deriva, si dimostra più bassa e con le carreggiate allargate, come si può notare dall’adozione di un kit estetico più estremo. Ma non è una questione di estetica, perchè in pista alle alte velocità conta l’aerodinamica: è così che spuntano fuori varie appendici, come ad esempio l’ampio splitter anteriore o la gigantesca ala posteriore.

    Porsche 911 GT3 R 2016

    Il corpo vettura è realizzato abbinando acciai altoresistenziali ad alluminio, mentre per tetto, cofano anteriore, carenature, parafanghi, pannelli porta ed altri particolari ancora si è optato per la fibra di carbonio rinforzata con materiale plastico (CFRP). In più, pensate, che tutti i finestrini e, per la prima volta in assoluto, anche il parabrezza sono in policarbonato. In più, come in ogni auto da corsa, si è rinunciato a tutto il superfluo. Il risultato di queste cure dimagranti? Quando la nuova Porsche 911 GT3 R sale sulla bilancia fa fermare l’ago ad appena 1.220 kg. Rispetto al modello precedente ha un passo maggiore di 8,3 centimetri, una delle caratteristiche che ha permesso di migliorare la posizione del baricentro. L’adozione di un radiatore in posizione centrale, eliminando quelli laterali, non solo migliora anche lui la posizione del baricentro, ma si dimostra una mossa vincente per la protezione del sistema in caso di piccoli urti dovuti alla bagarre in pista. LEGGI ANCHE: Porsche 911 Targa: prezzo e informazioni delle versioni 4 e 4S e GTS

    Porsche 911 GT3 R

    Ma di un’auto da pista conta soprattutto il motore. La 911 GT3 R monta un 4.0 litri flat-six, molto simile a quello della 911 GT3 RS stradale, dotato di iniezione diretta (che opera a pressioni fino a 200 bar) e di fasatura variabile delle valvole, il tutto per una potenza massima di 500 cavalli (368 kW), trasferita alle ruote posteriori da 310 mm di larghezza tramite un cambio sequenziale a sei rapporti. Le frenate sono garantite da un impianto frenante potenziato, con pinze a sei pistoncini monoblocco in alluminio e dischi freno in acciaio da 380 mm di diametro all’anteriore; pinze a quattro pistoncini e dischi da 372 mm al posteriore. Se per caso vi interessasse partecipare alle gare del campionato GT3, cominciate a risparmiare subito, visto che per comprarvi una Porsche 911 GT3 R vi servono 429.000 euro. Le prime consegne inizieranno da dicembre 2015. LEGGI ANCHE: Porsche Cayman GT4 2015, prezzo e scheda tecnica

    561

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI