Porsche 911 Turbo S Exclusive Series, scheda tecnica e prestazioni in tiratura limitata [FOTO]

Il motore boxer guadagna cavalli e coppia, interni personalizzati e un cronografo unico ad accompagnare Porsche 911 Turbo S Exclusive Series

da , il

    Porsche 911 Turbo S Exclusive Series è l’ultima creazione del reparto Porsche Exclusive Manufaktur, non una semplice personalizzazione della 911 più prestazionale della gamma, ma un incremento di prestazioni e caratteristiche tecniche, aspettando la GT2 RS.

    Tiratura limitata, solo 500 esemplari di Porsche 911 Turbo S 2017 Exclusive Series disponibili in tutto il mondo, spinti dal motore boxer 3.8 litri biturbo portato a 607 cavalli e 750 Nm, ovvero, 50 Nm e 27 cavalli più di quanto non faccia la “normale” Turbo S. I vantaggi di quest’iniezione di potenza si traducono in prestazioni di Porsche 911 Turbo S che sono le più elevate di sempre per il modello: bastano 2″9 per accelerare da zero a cento orari, solo 9″6 per il passaggio 0-200 km/h, con una velocità massima che sale a 330 km/h, dai 320 della Turbo S standard. E, secondo Porsche, i vantaggi prestazionali si ottengono senza incidere sui consumi, visto il dato di 9.1 litri/100 km, invariato.

    Scheda tecnica di Porsche 911 Turbo S Exclusive Series a parte, c’è una dotazione di serie ovviamente completa di ogni dispositivo e accessorio altrimenti optional, accanto alla colorazione Gold Yellow Metallic percorsa da bande in fibra di carbonio a vista. Sul cofano anteriore e sul tetto, elementi che di per sé sono realizzati in fibra, al pari delle minigonne, in questo caso proposte in tinta con la carrozzeria. Anche l’ala posteriore, del pack Turbo Aerokit, sfoggia il piano principale in composito, stesso trattamento riservato alle prese d’aria laterali, sui passaruota, e quelle dinamiche alla base del lunotto, nonché agli specchietti.

    Porsche 911 Turbo S interni, tutto di serie e cronografo abbinato

    I cerchi da 20 pollici neri sono percorsi da profili Gold Yellow Metallic realizzati con tecnologia laser, stesso contrasto oro su nero per le pinze dei freni carboceramici. In alternativa alla colorazione oro, altre varianti verranno offerte da Porsche Exclusive Manufaktur ai clienti. Il telaio con Porsche Active Suspension Management è di serie al pari del Porsche Dynamic Chassis Control e dello Sport Chrono pack. A personalizzare il look della Exclusive, i terminali di scarico in acciaio cromato nero, bel colpo d’occhio, invariato il sound di Porsche 911 Turbo S 2017. A bordo, invece, interni di Porsche 911 Turbo S con sedili sportivi a regolazione elettrica a 18 vie, rivestimento in pelle su due livelli, con inserti colorati Gold Yellow nello strato inferiore, padiglione rivestito in Alcantara e cuciture a contrasto. Gli inserti in fibra di carbonio in plancia completano l’ambiente insieme alle soglie battitacco illuminate e la targhetta numerata identificativa dell’esemplare.

    Per la prima volta, inoltre, Porsche Design propone 500 pezzi di un cronografo abbinato alla Exclusive Series. Cassa in titanio, retro con rivestimento in carburo di titanio, quadrante in fibra di carbonio percorso da una banda in tinta con la carrozzeria della 911 e corona ispirata al disegno (e colore) dei cerchi in lega.