Salone di Parigi 2016

Tutte le novita' presentate ed esposte al Salone di Parigi 2016. News, anticipazioni, anteprime, foto e video delle nuove auto esposte alle kermesse francese.

Porsche Boxster GTS al Salone di Pechino 2014: più potente ed aggressiva [FOTO]

Porsche Boxster GTS al Salone di Pechino 2014: più potente ed aggressiva [FOTO]

La Porsche ha tolto i veli dalla nuovissima Boxster GTS 2014 al Salone di Pechino

    La Porsche ha tolto i veli dalla nuovissima Boxster GTS 2014 al Salone di Pechino. Si tratta della versione più sportiva ed aggressiva che ci sia per la scoperta di Stoccarda, che si va a piazzare di diritto al top di gamma. La sigla GTS, che sta per Gran Turismo Sport, è già sinonimo di garanzia di per sè: utilizzata a partire dal lontano 1963 per la Porsche 904 Carrera GTS, ha da sempre contraddistinto le varianti più spinte del costruttore tedesco. Già il look esterno sottolinea la maggiore potenza offerta dal propulsore, ma dell’aspetto tecnico ne parleremo dopo. Il frontale si fa più aggressivo grazie alle nuove prese d’aria maggiorate, sottolineate da uno splitter inferiore di colore nero. Cattiveria pura per i fanali bi-xenon, che sfoggiano una colorazione interna scura ed il sistema Porsche Dynamic Light System (PDLS).

    MODELLO NON PIU’ DISPONIBILE DA MAGGIO 2016

    MODELLO NON PIU’ DISPONIBILE DA MAGGIO 2016

    I cerchi in lega sono da ben 20 pollici di diametro, montati su pneumatici misura 235/35 all’anteriore e 265 barra 35 al posteriore. Gli appassionati di casa Porsche si saranno accorti che queste ruote sono state prese in prestito dalla sorella maggiore, la 911 Carrera S, ed opportunamente riproposti con una verniciatura nera. Sul bordo inferiore degli sportelli ci sono delle piccole scritte GTS, quasi a non voler gridare al mondo l’esclusività della versione, ma di lasciar cogliere le sottigliezze stilistiche solo agli intenditori. Nuovo anche il paraurti posteriore, specifico di questa versione, con la parte inferiore di colore nero e scolpita ad imitare un estrattore d’aria.

    Salendo a bordo ci troviamo accolti in un ambiente tutto nero, che ovviamente non fa che ricollegarsi ai numerosi particolari scuri dell’esterno. I sedili sono più sportivi, mentre i rivestimenti sono in pelle ed Alcantara.

    Possiamo notare anche lo sterzo rivestito in Alcantara o le finiture in fibra di carbonio.

    Scheda tecnica

    La Porsche Boxster GTS 2014 monta un motore da 3.4 litri flat six boxer, che adesso sviluppa una potenza di ben 330 cavalli (243 kW) ed una coppia motrice di 370 Nm. Rispetto alla configurazione standard segnaliamo una crescita di 15 cavalli e 10 Nm. In abbinamento al cambio automatico sequenziale a doppia frizione PDK, l’accelerazione da 0 a 100 km/h viene bruciata in 4,7 secondi, mentre la velocità massima l’abbiamo con il cambio manuale a sei rapporti, pari a 281 km/h. La versione GTS include di serie sia il pack Sport Chrono, che le sospensioni adattive PASM (Porsche Active Suspension Management).

    Le vendite partiranno dal mese di maggio, con un prezzo di listino a partire da 69.949 euro (per il mercato tedesco).

    MODELLO NON PIU’ DISPONIBILE DA MAGGIO 2016

    485

    Salone di Pechino 2014, le auto esposte