Porsche Cayenne 550 Biturbo GT by Enco: le immagini della nuova auto

da , il

    Porsche Cayenne 550 Biturbo GT by Enco: le immagini della nuova auto

    La Enco nacque per la costruzione di accessori per auto, terminali di scarico e speciali kit sportivi e aggiuntivi per marchi quali Porsche, Ferrari e Lamborghini erano la norma per quest?azienda, fino al giorno in cui alla Enco non si pensò in maniera professionale e curata di procedere all?elaborazione di auto.

    Uno dei frutti migliori dell?operato dell?azienda lo si vede oggi su Porsche Cayenne 550 biturbo GT su cui Enco ha proceduto ad apportare modifiche estetiche sostanziali che fanno della vettura un?auto sicuramente appariscente e che non può di certo passare inosservata; si guardi ai cerchi in lega leggera da 23 pollici di diametro con uno speciale orletto bianco che contornia l?intera ruota lasciando all?interno un massiccio cerchio completamente nero che amplifica l?aspetto più che sportivo e aggressivo della vettura; il risultato ai fini estetici in questo caso è molto soggettivo.

    Maggiorati di gran lunga i sistemi di frenatura dell?auto che oggi si avvalgono di 6 pistoncini anteriori e 4, corredati tutte da speciali pinze, che vanno ad agire su dischi di grande proporzioni di 400×46 mm. all?anteriore e 380×32 mm. al posteriore. Nuove anche le sospensioni che, grazie ai sofisticati sistemi elettronici che abbassano la vettura di 50 mm. amplificando ancor di più l?aspetto e non soltanto sportivo dell?auto.

    Il tutto si completa con nuovi paraurti anteriori di più generose dimensioni, nuove griglie di raffreddamento che rendono l?auto più aerodinamica ma anche più prestante grazie ai nuovi materiali al carbonio impiegati che aumentano la leggerezza dell?auto ed estremizzano in meglio il coefficiente di aerodinamicità. Utili, oltre che di notevole effetto visivo, anche il nuovo spoiler che culmina con il tetto leggermente a spiovere dell?auto e, posteriormente, non passa di certo inosservato il doppio scarico cromato inox.

    In ambito alla meccanica da segnalare che, grazie alla rimappatura della centralina elettronica ed agendo su specifici componenti della Cayenne, si è portata la potenza del motore della Cayenne a 550 cavalli col risultato, in pratica, che le doti di accelerazione sono migliorate giungendo adesso a meno di 5 secondi nei tempi di accelerazione da 0 a 100 orari con una velocità massima di 280 km/h.

    Infine, un cenno ai nuovi interni che, dopo l?accurato lavoro di Enco, assume le vesti di una maggiore sportività a partire dai sedili in pelle ricucita a mano con un look personalizzato per ogni singolo componente che finisce per dare alla Cayenne quella sorta di unicità come poche volte è possibile fare. Grande attenzione è stata prestata dal costruttore anche all?intrattenimento, con un sofisticato impianto radio/CD/MP3 e DVD compresa console per i videogiochi.

    La Porsche 550 GT Biturbo è già in vendita ad un prezzo che parte da 170 mila euro.