Porsche Cayenne ibrida: sul mercato nel 2010

Non assisteremo ad alcuna modifica del design complessivo della vettura che monterà motori di 3,0 litri di cilindrata a sei cilindri, per quanto concerne il motore termico in grado anche di sviluppare una potenza di 333 cavalli, mentre per quanto conerne il motore elettrico

da , il

    porsche cayenne ibrida

    Non ci ha messo molto la Porsche a realizzare la Porsche Cayenne ibrida, appena due anni dal primo annuncio e già non solo si parla della versione definitiva ma anche dei tempi di commercializzazione, il 2010 per la Gran Bretagna ed a seguire, si spera nello stesso anno, per tutto il resto d?Europa.

    La Porsche Cayenne ibrida sarà interamente basata sulla Porsche Cayenne S, dunque una meccanica del tutto collaudata sia in fatto di meccanica che per tutto il resto.

    Ne deriva che non assisteremo ad alcuna modifica del design complessivo della vettura che monterà motori di 3,0 litri di cilindrata a sei cilindri, per quanto concerne il motore termico in grado anche di sviluppare una potenza di 333 cavalli, mentre per quanto conerne il motore elettrico, questo è in grado di erogare una potenza di 52 cavalli.

    Pur se ibrida la Porsche Cayenne non si nega in fatto di sportività, si pensi alle doti di accelerazione, da 0 a 100 orari in meno di 7 secondi e consumi nell?ordine dei 12 chilometri e mezzo; insomma una buona strada che consente di non rinunciare ad un suv di lusso, nel pieno rispetto ambientale e dei costi di esercizio per lo meno più accessibili.