Porsche GTS Club Coupé, una 911 speciale in 60 esemplari [FOTO]

Porsche GTS Club Coupé, una 911 speciale in 60 esemplari [FOTO]

Porsche GTS Club Coupé è il "regalo" che Porsche fa al Club North America

da in Auto 2015, Auto Edizione Limitata, Auto nuove, Porsche, Porsche 911, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    Sessanta esemplari, uno per ogni anno di vita del PCN, il Porsche Club North America, il più grande tra tutti i club Porsche al mondo. La Porsche GTS Club Coupé vuol essere un omaggio alla cerchia di appassionati cultori del mito di Stoccarda e per celebrare al meglio il compleanno si propone con accenti unici, sul noto vestito della supercar di Stoccarda. Non un cavallo in più rispetto a una Carrera GTS qualsiasi, si resta a 430 cavalli e 440 Nm, “sufficienti” per toccare i 304 km/h e passare da zero a cento in 4″ netti con cambio PDK 7 marce.

    Questo è il “cosa” è in grado di fare. Passiamo al “come”, ovvero, i ritocchi esclusivi apportati per renderla riconoscibile tra tutte. La vernice, anzitutto. Si tratta di un blu speciale, ribattezzato Club Blau e a dire il vero decisamente piacevole, diverso dalle altre tonalità di blu Porsche. Caratterizza una carrozzeria presa in prestito dalla GTS 4 integrale, con carreggiate ampliate di 44 millimetri al posteriore, pur mantenendo lo schema di trazione posteriore. Il frontale, invece, sfoggia un paraurti modificato, nel solco GTS e con un quasi impercettibile labbro al di sotto delle cinque aperture, tra cui quella centrale dedicata al raffreddamento del terzo radiatore, peculiarità tutta GTS.

    | LEGGI ANCHE: PORSCHE 911 GT3 RS |

    I gruppi ottici bi-xenon di serie sono inseriti in una cornice brunita, al pari del portalampada. Sulla fiancata, spazio ai cerchi cinque razze, con la parte interna in nero lucido e le razze lavorate per un effetto a specchio, così come l’anello più esterno: richiamano il design della 911 delle origini, come già fatto da un’altra Carrera celebrativa, quella dei 50 anni dalla nascita.

    La GTS Club coupé avrà anche un pacchetto Sport Design incluso, con specchietti dedicati e lo spoiler posteriore a coda d’anatra, richiamo alle granturismo di un tempo, caratteristica che in poche possono permettersi oggi. Il complesso del retrotreno ospita anche una griglia di sfogo dell’aria tra i gruppi ottici a led, oltre alle feritoie sul cofano motore. I terminali di scarico, invece, sono nello step sportivo ed enfatizzano le note del motore boxer.

    CARRERA 50TH ANNIVERSARY

    All’interno, largo a sedili in pelle e Alcantara, con cuciture a contrasto rosse, stesso colore ripreso per il fondo del contagiri e sulle cinture di sicurezza; ad arricchire l’ambiente ci pensa una plancia con inserti in carbonio, estesi al tunnel centrale. A richiesta, sarà possibile avere tappetini con bordi in pelle e cuciture a contrasto, la chiave d’accensione nella tinta dell’auto e un telo protettivo ad hoc.
    Le ultime note tecniche della GTS Club Coupé vanno dedicate alle sospensioni, di serie con il sistema PASM a regolazione attiva degli ammortizzatori e un assetto ribassato di 10 mm rispetto a una Carrera; supporti del motore dinamici (in grado di contrastare le forze trasversali e l’inerzia generata nella dinamica di marcia) e Porsche Torque Vectoring, completano la nota per gli appassionati più curiosi.

    Prodotta in 60 esemplari, 59 verranno venduti ai soci del Porsche Club North America, mentre la prima andrà estratta. Consegne a partire da giugno 2015.

    Fabiano Polimeni

    582

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2015Auto Edizione LimitataAuto nuovePorschePorsche 911Supercar
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI